Bundesamt für Statistik

Conto stradale svizzero Risultati definitivi 2002

      (ots) - Conto stradale svizzero
Risultati definitivi 2002

Sintesi

    I risultati definitivi del conto stradale svizzero rivelano un aumento delle spese stradali e un ristagno delle entrate. Dal 1996, il rapporto tra entrate e spese lorde è tuttavia equilibrato. Lo Stato (Confederazione, Cantoni, Comuni) ha quindi le spese stradali sotto controllo. Ad assorbire la maggior parte delle risorse è il completamento della rete delle strade nazionali. Per il 2002, il conto capitale chiude con 7598 milioni di franchi di entrate e 6839 milioni di uscite. L’eccedenza è di 759 milioni di franchi. Le spese stradali del traffico di veicoli a motore privati sono quindi coperte dagli utenti nella misura del 111%. Nel conto capitale secondo le categorie di veicoli, l’autonomia finanziaria del traffico passeggeri è del 106%. Ne risulta un’eccedenza di 344 milioni di franchi. Il traffico merci ha registrato un’eccedenza di 415 milioni di franchi e un grado di autonomia finanziaria del 132%. Il traffico pesante, e cioè i veicoli con un peso totale superiore a 3,5 tonnellate, infine, ha raggiunto un’eccedenza di copertura di 349 milioni di franchi, pari al 139%. Nel conto stradale svizzero non sono considerati i costi esterni, stimati attualmente a circa 4,7 miliardi di franchi all’anno.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Informazioni: Schweizer Martin, UST, Sezione trasporti, tel. 032 713 68 93 E-Mail: martin.schweizer@bfs.admin.ch N° di ordinazione: 711-0200



Plus de communiques: Bundesamt für Statistik

Ces informations peuvent également vous intéresser: