Bundesamt für Statistik

BFS: Statistica delle esecuzioni e dei fallimenti 2004

      (ots) - Statistica delle esecuzioni e dei fallimenti 2004

Oltre 10'000 aperture di procedure fallimentari nel 2004

    Nel 2004, sono state avviate 10'500 procedure fallimentari in Svizzera. Questa cifra riflette un netto aumento rispetto al 2003 quando ne furono registrate 9800 (+7%). Anche le liquidazioni fallimentari hanno varcato la soglia delle 10'000 unità e le perdite risultanti dalle liquidazioni ordinarie e sommarie hanno raggiunto circa 4,7 miliardi di franchi. Questi sono i principali risultati che emergono dalla statistica delle esecuzioni e dei fallimenti realizzata dall’Ufficio federale di statistica (UST). Massimo numero di fallimenti dal 1996 Il numero di aperture di fallimento è cresciuto per il quarto anno consecutivo e ha oltrepassato per la prima volta dal 1996 la soglia delle 10'000 unità. Con una progressione del 7,4 per cento, ossia di 726 unità rispetto all’anno precedente, le procedure fallimentari avviate nel 2004 ammontano a 10'524, numero lievemente inferiore al record storico di 10'541 unità registrato nel 1996. Sempre nel 2004 sono stati 10'280 i fallimenti liquidati, il che equivale a un incremento del 9,4 per cento rispetto al 2003 e al numero più elevato mai registrato in Svizzera. Le liquidazioni ordinarie e sommarie hanno generato perdite per 4,7 miliardi di franchi. Anche in questo caso si tratta di un notevole aumento rispetto al 2003 (+32,2%). Va rilevato però che il volume globale delle perdite è stato gonfiato da una liquidazione straordinaria avvenuta nel Cantone di Vaud che, da sola, ha causato una perdita di oltre 534 milioni di franchi. Ma anche volendo prescindere da questa liquidazione di entità inconsueta, la cifra traduce una tendenza al rialzo che non si registrava dal 1998. Aumento nella maggior parte dei Cantoni La progressione del numero di aperture di procedimenti concorsuali ha riguardato 18 Cantoni. Gli aumenti più rilevanti in termini assoluti sono stati registrati nei Cantoni di Zurigo (+184), Basilea Campagna (+130), Neuchâtel (+100), Ginevra (+85) e Vaud (+84). Ammonta invece a otto il numero di Cantoni nei quali il numero di fallimenti è rimasto stabile o è diminuito. Le diminuzioni più considerevoli sono state osservate nei Cantoni di Lucerna (-44) e San Gallo (-42). Continuano ad aumentare i procedimenti esecutivi Come per le aperture e le liquidazioni fallimentari, nel 2004 anche il numero dei procedimenti esecutivi ha superato il livello dell'anno precedente. I precetti esecutivi sono aumentati del 2,6 per cento raggiungendo le 2'449'129 unità, mentre i pignoramenti eseguiti sono progrediti del 7,6 per cento arrivando a 1'302'452. Le realizzazioni (vendita pubblica all'incanto o vendita a trattativa privata di valori patrimoniali) hanno registrato un aumento del 6,7 per cento e ammontano, dal canto loro, a 414'851.

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa

Informazioni: Andrea Grossi, UST, Sezione struttura delle imprese e impiego, tel.: 032 713 66 40 David Ackermann, UST, Sezione struttura delle imprese e impiego, tel.: 032 713 62 01 Indirizzo di posta elettronica : udemo@bfs.admin.ch

Servizio stampa UST, tel.: 032 713 60 13; fax: 032 713 63 46

Per ordinazioni: tel.: 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch

Per ulteriori informazioni e pubblicazioni in forma elettronica si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch

Servizio abbonamenti ai comunicati stampa per e-mail. Sottoscrizione all’indirizzo: http://www.news-stat.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Statistik

Ces informations peuvent également vous intéresser: