Bundesamt für Statistik

BFS: Statistiche degli stabilimenti sanitari nel 2003

(ots) - Statistiche degli stabilimenti sanitari nel 2003 Stabilizzazione della crescita dei costi negli ospedali e diminuzione della durata media di degenza Nel 2003, gli ospedali svizzeri si sono occupati di 1,37 milioni di casi di una degenza media di 12,4 giorni. I costi delle cure da essi dispensate hanno raggiunti 16,4 miliardi di franchi. Nelle case di cura e negli stabilimenti per disabili sono state assistite 106'600 persone che hanno generato costi per 9,4 miliardi di franchi. Sono questi i primi risultati per il 2003 della statistica ospedaliera e della statistica degli stabilimenti sanitari non ospedalieri elaborate dall'Ufficio federale di statistica (UST). Aumenta il numero di ospedalizzazioni e diminuisce la durata media di degenza Tra il 2002 e il 2003, il numero di ospedalizzazioni negli stabilimenti ospedalieri svizzeri è lievemente progredito. Per questo periodo sono stati rilevati circa 1,10 milioni di ricoveri stazionari (esclusi i neonati sani e le persone non malate) e circa 270'000 ricoveri semistazionari (degenza giornaliera). Nel complesso sono state dispensate 13,7 milioni di giornate di trattamento, il che equivale a una durata media di degenza (ricoveri semistazionari esclusi) di 12,4 giorni e a una diminuzione costante dei casi dell’1 per cento dal 2000. Aumento delle spese ospedaliere Tra il 2002 e il 2003, i costi per le cure elargite negli ospedali (investimenti non considerati) sono passati da 15,6 miliardi di franchi a 16,4 miliardi (+5,1%), ovvero da 10'189 franchi a 10'337 franchi (+1,5%) per caso o da 971 franchi a 1018 franchi (+4,8%) per giorno. Al contempo essi hanno tuttavia rallentato leggermente la crescita rispetto all’aumento medio del 6,7 per cento annuo registrato tra il 2000 e il 2002. La progressione più ingente dei costi osservata tra il 2002 e il 2003, pari al 7,8 per cento, è stata rilevata nei 27 complessi ospedalieri maggiori (ospedali universitari e altri centri ospedalieri) tra gli ospedali di medicina generale che dispensano cure acute, contro un tasso di crescita del 3,6 per cento rilevato nei restanti ospedali di medicina generale. Si conferma la tendenza al lavoro a tempo parziale negli ospedali L’aumento di personale registrato negli ultimi anni si conferma anche nel 2003. Al 31 dicembre 2003 si contavano, infatti, 123'500 posti in equivalenti a tempo pieno, con un aumento del 2,9 per cento rispetto al 2002 e del 2,8 per cento se considerata la media annuale dal 2000. Al 31 dicembre 2003, il numero di personale addetto negli ospedali è aumentato invece del 4,1 per cento rispetto all’anno precedente e del 3,4 per cento nella media annua dal 2000. Questa maggiore crescita dell’effettivo di personale rispetto ai posti in equivalenti a tempo pieno sembra confermare l’accresciuta tendenza al lavoro a tempo parziale osservata negli ultimi anni. Stabilizzazione della crescita dei costi e del personale negli stabilimenti sanitari non ospedalieri Nel 2003, le spese globali degli stabilimenti sanitari non ospedalieri ammontavano a 9,4 miliardi di franchi, pari a un aumento del 3,5 per cento rispetto al 2002 ma in media meno cospicuo di quello rilevato in media negli anni tra il 2000 e il 2002 (+6,7%). Sono state le case di cure e gli istituti medicalizzati a originare, con 6,2 miliardi di franchi (+3,8%), la parte sostanziale dei costi, seguiti dagli istituti per disabili e per persone affette da dipendenze con 2,7 miliardi (+4,2%). Quest’ultimo dato riflette null’altro che un aumento delle persone prese a carico da questi stabilimenti. Nel 2003, 2,9 persone su mille abitanti venivano infatti assistite in questo tipo di strutture contro le 2,6 del 2000. Nel 2003, gli stabilimenti sanitari non ospedalieri occupavano 85'300 addetti in equivalenti a tempo pieno, con una progressione dell’1,9 per cento rispetto al 2002 (83'700). Tuttavia, considerato l’aumento del 4,7 per cento registrato in media annua fino al 2002 questa crescita si può dire rallentata. Circa la metà di queste persone (48%) era addetta alle cure mediche e infermieristiche. UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa Informazioni: Anthony Francis, UST, Sezione sanità, tel.: 032 713 61 94 Andreas Perret, UST, Sezione sanità, tel.: 032 713 64 82 Nuove pubblicazioni (soltanto in forma elettronica: http://www.health-stat.admin.ch): Tableaux standard de la statistique médicale 2003, n. di ordinazione: 532-0501-05. Tableaux standard de la statistique des hôpitaux et des établissements de santé non hospitaliers, n. di ordinazione: 532-0502-05. Remarques des cantons sur les tableaux standard de la statistique médicale 2003, n. di ordinazione: 532-0503-05. Remarques des cantons sur les tableaux standard de la statistique des hôpitaux et des établissements de santé non hospitaliers 2003, n. di ordinazione: 532-0504-05. Servizio stampa UST, tel.: 032 713 60 13; fax: 032 713 63 46 Per ordinazioni: tel.: 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch Per ulteriori informazioni e pubblicazioni in forma elettronica si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch Servizio abbonamenti ai comunicati stampa per e-mail. Sottoscrizione all’indirizzo: http://www.news-stat.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: