Bundesamt für Statistik

BFS: Indice nazionale dei prezzi al consumo nel novembre 2004

(ots) - Indice nazionale dei prezzi al consumo nel novembre 2004 Rincaro annuo dell’1,5 per cento Nel novembre 2004, l’indice nazionale dei prezzi al consumo calcolato dall’Ufficio federale di statistica (UST) ha registrato un aumento dello 0,1 per cento rispetto al mese precedente, raggiungendo il livello di 104,4 punti (maggio 2000 = 100). Su base annua, il rincaro è risultato dell’1,5 per cento, a fronte di quote annue dell'1,3 per cento nell’ottobre 2004 e dello 0,5 per cento nel novembre 2003. Andamento dei prezzi contrastante L’aumento dell’indice nazionale registrato nel novembre del 2004 è frutto della progressione degli indici dei gruppi comunicazioni (+2,6%), a causa della fine di una promozione estiva, altri beni e servizi (+0,4%), trasporti (+0,3%) e abitazioni ed energia (+0,1%). Per l'indice del gruppo prodotti alimentari, bevande analcoliche è stata invece registrata una regressione dello 0,4 per cento. I prezzi dei rimanenti sette gruppi non sono stati rilevati nel mese in rassegna. Andamento dei prezzi dei prodotti indigeni e importati L’Ufficio federale di statistica (UST) comunica altresì che, rispetto al mese precedente, il livello dei prezzi è salito dello 0,2 per cento per i beni indigeni mentre è sceso dello 0,2 per cento per i beni importati. Su base annua è risultato un aumento medio dell’1,2 per cento per i prezzi dei beni indigeni e del 2,5 per cento per i prezzi dei prodotti d’importazione. Andamento dei prezzi di novembre 2004 in dettaglio L'incremento dell’indice del gruppo comunicazioni va attribuito alla conclusione della promozione estiva di un gestore di telefonia (telefonate gratuite dalle 20 alle 24). Nel gruppo altri beni e servizi sono state registrate solo lievi oscillazioni dei prezzi, con un rincaro per gli articoli da toeletta. Per il gruppo trasporti sono stati rilevati soltanto i prezzi dei carburanti (giorno di riferimento 2 novembre), aumentati dello 0,8 per cento rispetto al mese precedente, principalmente a causa del rincaro del diesel, e del 13,7 per cento rispetto all’anno precedente. La progressione dell’indice del gruppo abitazione ed energia è il risultato dell’aumento dello 0,5 per cento dell’indice degli affitti rispetto all’agosto del 2004. Il livello nazionale degli affitti risulta così del 2,1 per cento superiore a quello dell’anno precedente. Mentre sono rincarate anche le tariffe del gas, sono diminuiti i prezzi dell’olio da riscaldamento (giorno di riferimento 2 novembre), benché questi rimangano del 36,8 per cento sopra il livello dell’anno precedente. All'interno del gruppo prodotti alimentari, bevande analcoliche, in regresso, sono diminuiti i prezzi della maggior parte delle varietà di frutta e ortaggi, del caffè in chicchi, della carne di maiale e dei salumi. Più cara invece è risultata la pasta per torte. «Statistica dei prezzi 2004: inventario delle misure politiche che incidono sui prezzi» Il Consiglio federale ha incaricato l’Ufficio federale di statistica di stimare annualmente l’effetto delle misure politiche sull’indice. I risultati figurano nella pubblicazione «Statistique des prix 2004», la cui uscita è prevista prossimamente e che costituisce una sintesi delle misure che hanno influito sull'evoluzione dei prezzi nell’anno trascorso o che potrebbero influenzarli in un prossimo futuro; si tratta di misure adottate nell'ambito delle leggi-quadro economiche, della fiscalità, dei prezzi amministrati, dell’agricoltura, dei trasporti e dell'energia e della politica ambientale. La pubblicazione «Statistique des prix 2004» può essere scaricata gratuitamente da Internet a partire dal 15 dicembre sotto http://www.bfs.admin.ch/bfs/portal/fr/index/themen/preise.html (in formato pdf), o può essere ordinata per telefono (032 713 60 60) o per e-mail (order@bfs.admin.ch) con il seguente numero di ordinazione: 403-0400. Concatenamento con le precedenti serie dell’indice Collegando per via aritmetica le precedenti serie con l’indice attuale, per il mese di novembre 2004 si ottengono indici di 110,7 punti sulla base di maggio 1993 = 100, di 153,3 punti sulla base di dicembre 1982 = 100, di 191,1 punti sulla base di settembre 1977 = 100 e di 322,2 punti sulla base di settembre 1966 = 100. UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa Informazioni: Gilbert Vez, UST, Sezione prezzi, tel.: 032 713 69 00 Servizio stampa UST, tel.: 032 713 60 13, fax: 032 713 63 46 Per ordinazioni: tel. : 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch Per ulteriori informazioni si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch Sevizio abbonamenti ai comunicati stampa per e-mail. Sottoscrizione all’indirizzo: http://www.news-stat.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: