Bundesamt für Statistik

BFS: Indice dei prezzi alla produzione e all’importazione nel giugno 2004

(ots) - Indice dei prezzi alla produzione e all’importazione nel giugno 2004 Diminuzione rispetto al mese precedente – rincaro annuo a +1,5% Nel giugno 2004, l’indice totale dei prezzi alla produzione e all’importazione, calcolato dall’Ufficio federale di statistica (UST), è diminuito dello 0,3 per cento rispetto al mese precedente, situandosi così ad un livello di 101,1 punti (base maggio 2003 = 100). Principale causa di tale evoluzione è la diminuzione dello 0,7 per cento dei prezzi all'importazione. I prezzi dei prodotti indigeni hanno invece registrato solo una lieve flessione dello 0,1 per cento. Su base annua, il livello dei prezzi dell'offerta totale dei prodotti indigeni e importati è aumentato dell’1,5 per cento. Prezzi dei prodotti indigeni in lieve diminuzione Nel giugno 2004, l’indice dei prezzi alla produzione calcolato dall’Ufficio federale di statistica ha segnato una flessione dello 0,1 per cento rispetto al mese precedente, raggiungendo i 101,4 punti (base maggio 2003 = 100). Rispetto all’anno precedente, il livello dei prezzi è aumentato dell’1,4 per cento. L’indice mostra l’evoluzione dei prezzi franco fabbrica dei prodotti indigeni e non comprende i servizi. Rispetto al mese precedente si è potuto osservare un calo dei prezzi del latte crudo, del parquet, dei prodotti petroliferi, dei fili e cavi isolati e dei rottami. Sono invece aumentati i prezzi dei suini da macello, della carne e dei prodotti a base di carne nonché dei prodotti di falegnameria per l’edilizia. Prezzi all’importazione in calo in seguito alla riduzione dei prezzi dei sistemi informatici e degli apparecchi per la comunicazione Nel giugno 2004, l’indice dei prezzi all’importazione calcolato dall'Ufficio federale di statistica è diminuito dello 0,7 per cento, situandosi così a 100,5 punti (base maggio 2003 = 100). Il livello dei prezzi è dell’1,8 per cento superiore a quello dell’anno precedente. L’indice dei prezzi all’importazione mostra l’evoluzione dei prezzi franco frontiera dei prodotti importati. Rispetto al mese precedente sono state osservate diminuzioni di prezzo, oltre che per i sistemi informatici e gli apparecchi per la comunicazione, soprattutto per prodotti orticoli, ortaggi, frutta, rame e prodotti relativi nonché per macchine per ufficio. Prezzi più alti, invece, sono stati segnalati per petrolio (grezzo), cherosene, olio da riscaldamento, prodotti in acciaio e mobili. UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio stampa Informazioni: Andreas Fankhauser, UST, Sezione prezzi, tel.: 032 713 63 07 Hans Udry, UST, Sezione prezzi, tel.: 032 713 69 95 Servizio stampa UST, tel.: 032 713 60 13; fax: 032 713 63 46 Per ordinazioni: tel.: 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch Per ulteriori informazioni si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch Servizio abbonamenti ai comunicati stampa per e-mail. Sottoscrizione all’indirizzo: http://www.news-stat.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: