Bundesamt für Statistik

BFS: BFS: Spese pubbliche per la formazione in Svizzera nel 2001 Spese per la formazione in aumento, borse di studio in diminuzione

      (ots) - Spese pubbliche per la formazione in Svizzera nel 2001

    Spese per la formazione in aumento, borse di studio in diminuzione Nel 2001, la Confederazione, i Cantoni e i Comuni hanno investito nella formazione 23,3 miliardi di franchi. In termini reali le spese per la formazione sono salite del 4,7 per cento rispetto all’anno precedente e si tratta del quarto aumento consecutivo. Nel 2001 rappresentano il 5,5 per cento del prodotto interno lordo, raggiungendo così nuovamente la quota del 1993 . È quanto emerge dalle ultime elaborazioni dell'Ufficio federale di statistica (UST). In Svizzera le spese pubbliche per la formazione sono finanziate per metà dai Cantoni (52%), per un terzo dai Comuni (35%) e per la parte restante dalla Confederazione (13%). La quota più elevata delle spese per la formazione, pari a 10,4 miliardi, è generata dalla scuola dell'obbligo. La formazione professionale e generale di grado secondario II ha assorbito 5 miliardi di franchi ed il grado terziario 5,6 miliardi. La formazione e la previdenza sociale fanno parte delle voci principali dei bilanci pubblici. Nel 2001, la Confederazione, i Cantoni e i Comuni hanno impiegato per la formazione il 18 per cento delle spese complessive. Un aumento delle spese pubbliche per la formazione, calcolate in percentuale del prodotto interno lordo (PIL), non era più stato rilevato dal 1993, ovvero dall’inizio delle restrizioni budgetarie. Nel 2001 le spese hanno raggiunto il 5,5 per cento del PIL eguagliando così il tasso del 1993. Con l’avanzare del grado scolastico le spese aumentano Per l’intera durata della scuola obbligatoria le spese previste per la formazione ammontano a 110'000 franchi per allievo. Nel raffronto cantonale la forbice delle spese complessive per la scuola obbligatoria va dai 90'000 ai 150'000 franchi. Sulla media nazionale, le spese annue per la formazione ammontano a 11'000 franchi per allievo di grado primario e a 15'000 franchi per allievo di grado secondario I. Un quinto degli allievi di grado secondario II sceglie l’indirizzo della maturità liceale. Per questo grado di formazione, la media nazionale delle spese annue per allievo è di 19'500 franchi. Nella maggior parte dei Cantoni, le spese per la formazione triennale o quadriennale in un liceo pubblico vanno dai 50'000 ai 70'000 franchi per allievo. Attualmente non è ancora possibile effettuare un calcolo simile per la formazione professionale di grado secondario II e per il grado terziario. Borse di studio in diminuzione Nel 2001, circa 49'800 studenti di grado post-obbligatorio hanno ricevuto una borsa di studio o un prestito dai Cantoni. Si tratta del 10,6 per cento di tutti gli studenti. Nel grado secondario II, 29'100 allievi (9,5%) hanno ricevuto in media una borsa di studio di 4'300 franchi. Gli studenti di grado terziario universitario che hanno ricevuto una borsa di studio media di 7'400 franchi sono stati 12'100 (13%). Gli studenti delle scuole universitarie professionali e di formazione professionale superiore che hanno beneficiato di una borsa di studio sono stati 8'600 (13%) ed hanno ricevuto in media un importo di 7'000 franchi. Complessivamente la somma destinata alle borse di studio è stata di 277 milioni di franchi e quella destinata ai prestiti di 26 milioni di franchi. La Confederazione ha contribuito a queste spese con 86 milioni di franchi. Fra il 1997 ed il 2001, l’importo medio di una borsa di studio (valori reali, anno di riferimento 2001) è passato da 6'400 a 5'500 franchi e l’importo totale ha subito un calo di 20 milioni di franchi.

UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio informazioni

Informazioni: Erika Moser, UST, tel.: 032 713 68 32, e-mail: erika.moser @bfs.admin.ch Katrin Mühlemann, UST, tel.: 032 713 67 32,  e-mail: katrin.muehlemann@bfs.admin.ch

Nuove pubblicazioni: Dépenses publiques d’éducation – Indicateurs financiers 2001, Neuchâtel : UST, 2003

Numero di ordinazione: 319-0100, prezzo: 12.- Fr. Ordinazioni: tel.: 032 713 60 60, fax: 032 713 60 61, e-mail: order@bfs.admin.ch

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Statistik

Ces informations peuvent également vous intéresser: