Bundesamt für Statistik

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2003 Rincaro annuo dello 0,5 per cento

      (ots) - 5 Prix
Preise
Prezzi Neuchâtel, 3 luglio 2003
N. 0352-0306-80

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel giugno 2003

Rincaro annuo dello 0,5 per cento

    Nel giugno 2003, l’indice nazionale dei prezzi al consumo calcolato dall’Ufficio federale di statistica (UST) è rimasto praticamente invariato rispetto al mese precedente, raggiungendo, in seguito a un incremento minimo dello 0,002 per cento, il livello di 102,9 punti (maggio 2003=102,8; maggio 2000 = 100). Su base annua, il rincaro è risultato dello 0,5 per cento, rispetto a tassi annui dello 0,4 per cento nel maggio 2003 e dello 0,3 per cento nel giugno 2002. L’aumento del rincaro annuo nonostante un indice stabile si spiega per via aritmetica con il cosiddetto effetto base (variazione mensile dello 0,0% nel giugno 2003 e di -0,1% nel giugno 2002). Oscillazioni dei prezzi differenti La complessiva stabilità del livello dei prezzi registrata nel giugno 2003 va attribuita da un lato all'incremento dell'indice dei gruppi bevande alcoliche e tabacchi (+0,7%), prodotti alimentari e bevande analcoliche (+0,5%) e casalinghi e manutenzione corrente (+0,3%) e dall’altro al calo registrato nei gruppi tempo libero e cultura (-0,3%), trasporti (-0,3%), comunicazioni (-0,2%) come pure abitazione ed energia (-0,1%). L’indice del gruppo insegnamento è rimasto stabile. Per gli altri quattro gruppi di beni, nel mese in rassegna, non è stata effettuata alcuna rilevazione di prezzi. Andamento dei prezzi dei prodotti indigeni e importati L’Ufficio federale di statistica (UST) comunica inoltre che, rispetto al mese precedente, il livello dei prezzi in base alla provenienza è aumentato dello 0,1 per cento per i beni indigeni mentre è sceso dello 0,1 per cento per i beni importati. Su base annua, i prezzi dei beni indigeni sono aumentati in media dello 0,9 per cento, mentre quelli dei prodotti importati sono scesi dello 0,4 per cento.

Andamento dei prezzi di giugno 2003 in dettaglio L’aumento dell’indice del gruppo bevande alcoliche e tabacchi è dovuto principalmente all’incremento dei prezzi delle sigarette (fine di una svendita) e del vino rosso d’importazione. All'interno del gruppo prodotti alimentari e bevande analcoliche sono state registrate oscillazioni opposte dei prezzi, dovute in parte a fattori stagionali. Per la frutta e gli ortaggi gli aumenti determinati dai nuovi raccolti sono risultati più forti delle diminuzioni. Sono leggermente rincarate la carne di manzo e maiale come pure i derivati dalle patate, mentre sono scesi i prezzi delle trecce e degli alimenti precotti. Nel gruppo casalinghi e manutenzione corrente sono rincarati soprattutto i mobili per la casa e il giardino, mentre sono lievemente diminuiti tra l’altro i prezzi dei grandi elettrodomestici. Il regresso dell'indice del gruppo tempo libero e cultura è dovuto principalmente al calo dei prezzi degli hardware dei PC, dei televisori e videoregistratori nonché delle macchine fotografiche. Sono invece aumentati leggermente i prezzi delle entrate alle piscine. Nel gruppo trasporti sono stati rilevati soltanto i prezzi del carburante, scesi dell’1,2 per cento (giorno di riferimento: 2 giugno) rispetto al mese precedente e del 2,5 per cento rispetto al 2002. La diminuzione dei prezzi degli apparecchi telefonici ha determinato il calo dell’indice del gruppo comunicazioni. Nel gruppo abitazione ed energia, i prezzi dell’olio da riscaldamento sono scesi del 2,0 per cento (giorno di riferimento: 2 giugno) rispetto al mese precedente, situandosi allo 0,4 per cento al di sopra del livello dell’anno precedente. Nel gruppo insegnamento sono state registrate unicamente singole oscillazioni di prezzi per i corsi di formazione permanente. Concatenamento con le precedenti serie dell’indice Collegando per via aritmetica le precedenti serie con l’indice attuale, si ottengono per il mese di giugno 2003 indici di 109,1 punti sulla base di maggio 1993 = 100, di 151,1 punti sulla base di dicembre 1982 = 100, di 188,4 punti sulla base di settembre 1977 = 100 e di 317,6 punti sulla base di settembre 1966 = 100. UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Servizio informazioni

_________ Informazioni: Gilbert Vez, UST, Sezione prezzi e consumo, tel. 032/713 69 00 Per ulteriori informazioni si rimanda al sito Internet dell’UST all’indirizzo: http://www.statistica.admin.ch       02.07.2003



Plus de communiques: Bundesamt für Statistik

Ces informations peuvent également vous intéresser: