Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Un corso di guida su neve e ghiaccio per auto ibride ed elettriche

Bern (ots) - Le automobili con motorizzazione ibrida o elettrica occupano uno spazio sempre più importante nella circolazione stradale. Anche se queste vetture si prestano perfettamente all'uso quotidiano, in certe condizioni metereologiche, la loro guida richiede un adattamento e qualche conoscenza in più, in particolare per le auto elettriche. In collaborazione con il Comune di Ormont-Dessus, TCS Training & Events propone, in prima svizzera, per meglio affrontare le strade d'inverno con questi veicoli, un corso specifico di guida su neve e ghiaccio alle Diablerets.

Per la prima volta, viene organizzato un tale corso in Svizzera. L'idea è nata sotto l'impulso del Comune di Ormont-Dessus e dell'Ufficio del turismo delle Diablerets, che si occupano della promozione della mobilità elettrica e sono preposti alla propaganda dei corsi, anche per il futuro. Il concetto è stato sviluppato con TCS Training & Events, che ha deciso di partecipare a questa nuova attività, permettendo a ogni conducente di auto elettriche d'apprendere le particolarità che possono presentarsi ai loro veicoli in inverno. «In principio, non ci sono grandi differenza fra una vettura termica automatica e una elettrica, spiega Jean-Pierre Knoblauch, responsabile TCS dei corsi speciali e del settore sportivo. Tuttavia il comportamento dell'auto può riservare sorprese su fondo sdrucciolevole, in fase di decelerazione, causa la potenza del freno motore. È necessario, quindi, optare per regolaggi consoni, soprattutto nel recupero d'energia».

Un mercato in piena crescita

Le automobili a motore ibrido o elettrico seducono sempre più. In dieci anni, la loro parte di mercato è passata dall'1% a quasi il 5%. Nel 2015, le vendite di veicoli ibridi ricaricabili sono aumentati del 179% rispetto l'anno precedente (fonte: e-mobile). La diminuzione dell'80% dei costi di produzione delle batterie ha favorito il loro sviluppo e permesso di renderle più accessibili alle tasche dei consumatori, favorendo la scelta da parte degli automobilisti. La moltiplicazione delle stazioni di ricarica rapida su tutta la rete stradale e la loro istallazione in parcheggi pubblici e privati hanno agevolato questa evoluzione. Secondo Autosuisse, nel 2016, oltre 15'000 vetture a motorizzazione alternativa sono state vendute in Svizzera, con un aumento dell'11,5% rispetto il 2015.

Corsi per migliorare l'esperienza

Dalla sua fondazione nel 1896, il Touring Club Svizzero (TCS) si occupa attivamente del settore della sicurezza stradale. Il primo corso «Guidare bene - Reagire meglio» è stato organizzato nel 1961 dalla Sezione di Zurigo. Dal 1983, i corsi TCS sono riconosciuti dal Consiglio svizzero per la Sicurezza Stradale. Le infrastrutture, la tipologia dei corsi, i programmi e l'organizzazione si sono sviluppati in continuazione per rispondere alle attese dei partecipanti ai corsi ed alle esigenze, sempre più marcate, del traffico stradale. Più di 100 istruttori fanno parte dell'organizzazione di TCS Training & Events che propone corsi di guida nei sei centri TCS di: Stockental (BE), Betzholz (ZH), Plantin (GE), Lignières (NE), Emmen-Lucerne (LU) et Derendingen (SO). Uguali formazioni sono proposte in altri centri delle Sezioni TCS e su alcuni circuiti in Svizzera e all'estero. I certificati ISO 9001 e eduQua garantiscono formazione e corsi di perfezionamento d'eccellente qualità.

Altre informazioni

Il primo corso si svolgerà il 4 febbraio 2017 sulla pista ghiacciata TCS «La Faverge» delle Diablerets. Il corso consiste nel padroneggiare un'auto elettrica su neve e ghiaccio in piccoli gruppi da 6 a 8 conducenti assistiti da un istruttore di guida professionista che spiegherà tutti gli accorgimenti per affrontare una guida invernale sicura con un'auto elettrica. Dopo una teoria di base, saranno effettuate dai partecipanti delle frenate d'urgenza e delle derapate sulla neve con delle vetture messe a disposizione dall'organizzazione in un ambiente costruttivo e rilassato.

Contatto:

Jean-Pierre Knoblauch, Responsabile dei corsi speciali e del settore
sportivo TCS, 058 827 23 94
079 213 48 17 Jean-Pierre.Knoblauch@tcs.ch



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: