Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Incubo in cabina

Incubo in cabina
TCS

Bern (ots) - Viaggiare in aereo può rapidamente diventare un rompicapo al momento di preparare la valigia. Alcune compagnie aeree, con l'introduzione di diversi piani tariffari, hanno inasprito o diversificato le loro restrizioni in materia di bagagli a mano. Per poter viaggiare serenamente, il TCS consiglia ai viaggiatori di valutare diversi criteri e confrontare attentamente le condizioni generali prima di pagare il biglietto.

Negli ultimi anni, le compagnie low cost nel settore dell'aeronautica non hanno smesso di crescere grazie a offerte sempre più diversificate e a prezzi imbattibili. Da un sondaggio realizzato quest'estate dall'istituto Link per conto del TCS, emerge che sono molti gli Svizzeri che viaggiano in aereo (oltre il 45% dei Romandi parte in vacanza con questo mezzo di trasporto). La moda dei viaggi brevi, la politica tariffaria dei bagagli in stiva nonché l'importante aumento del numero di passeggeri hanno avuto come principale effetto secondario l'impiego sempre maggiore dei bagagli a mano. Per questa ragione, le compagnie hanno dovuto rafforzare le loro direttive in materia di trasporto dei bagagli per evitare i ritardi all'imbarco e di conseguenza i costi supplementari. Vi sono quindi alcuni elementi importanti da prendere in considerazione al momento della preparazione di un viaggio.

Dimensioni e peso standard

In linea generale, ogni compagnia aerea impone le proprie restrizioni. Tuttavia, la IATA (Interna-tional Air Transport Association) raccomanda all'insieme dei Paesi europei di adottare una politica standard in materia di bagagli a mano. A tal fine, ha stabilito dimensioni e peso massimi da rispettare: 10 kg per un bagaglio di 56 cm x 45 cm x 25 cm, ruote e maniglie incluse. Le misure variano da compagnia a compagnia, pur senza discostarsi molto dalle norme standard.

Costi supplementari

Non rispettare i limiti imposti dai vettori può tradursi in costi supplementari per i passeggeri. Le compagnie non si fanno più remore a far lievitare i prezzi quando un bagaglio a mano deve essere imbarcato nella stiva. Per evitare questi costi supplementari poco prima del decollo, si consiglia di esaminare le condizioni generali della compagnia disponibili su internet prima di partire.

Come scegliere un buon bagaglio a mano

Tra la miriade di modelli di bagagli a mano diversi presenti sul mercato, è essenziale che il consumatore ne scelga uno che rispetti le restrizioni delle diverse compagnie aeree. Oltre al peso e alle dimensioni, un fattore importante è la durata del bagaglio a mano nel tempo. Per quanto riguarda il materiale esterno della valigia, vi sono due categorie: in tessuto o rigida. Un bagaglio a mano rigido resisterà più a lungo ai diversi tipi di urti. Anche la solidità della cerniera è essenziale. Questo elemento tende a logorarsi rapidamente con l'uso. Vale quindi la pena effettuarne un rapido controllo prima dell'acquisto. Ultime, ma non meno importanti, sono le ruote. Spesso rumorose, storte, che si inceppano, la loro valutazione viene sovente trascurata dal consumatore. Bisogna invece scegliere ruote robuste, scorrevoli e silenziose.

Nel test TCS in cui vengono esaminati in dettaglio 6 modelli di bagagli a mano (con prezzi che vanno dai 40 ai 250 franchi) possiamo scoprire le diverse valutazioni attribuite dai nostri esperti. Uno dei modelli testati ha ottenuto la menzione « eccellente », 3 modelli la menzione « molto consigliato » e due la menzione « consigliato ». È quindi possibile acquistare un bagaglio a mano a un prezzo abbordabile con un buon rapporto qualità-prezzo. Ulteriori informazioni su prezzi, dati tecnici, punti vendita nonché sui punti forti e deboli di ogni bagaglio a mano possono essere consultati nel nostro test.

Il test è disponibile al seguente indirizzo:

https://www.tcs.ch/it/test-sicurezza/test/accessori-auto-tecnica/bagaglio-mano.php

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80,
renato.gazzola@tcs.ch



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: