Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Alcol al volante: attenzione all'estero ai diversi limiti!

Alcol al volante: attenzione all'estero ai diversi limiti!
Valori limite di alcolemia in auto

Bern (ots) - La regola base è sempre la stessa: chi guida, non beve! In ogni caso, devono essere rispettati i limiti d'alcolemia fissati. In Europa essi non sono uniformi, quindi il TCS ha allestito una pratica carta con i tassi alcolemici consentiti.

Chi si reca all'estero in automobile è tenuto a rispettare le prescrizioni e le regole del paese in cui viaggia. In Europa, il limite massimo di alcool nel sangue oscilla tra lo 0.0 e lo 0.8 per mille. Per avere un quadro generale, il TCS ha sintetizzato gli attuali tassi in vigore in una carta geografica.

Nella maggior parte delle nazioni limitrofe, il limite massimo d'alcolemia è fissato a 0.5 per mille. Tuttavia, nel Liechtenstein il tasso massimo è di 0.8 per mille, mentre in Austria è sotto lo 0.5, dunque 0.49 per mille. In Norvegia, Svezia, Polonia ed Estonia il limite è 0.2 per mille e nella gran parte dei paesi dell'Europa orientale vige il tasso dello 0.0 per mille.

Severe prescrizioni per giovani e neopatentati

In alcuni paesi, per i giovani e i neo conducenti sono in vigore limiti più ridotti. In Svizzera, da inizio 2014, il limite alcolemico per i neopatentati (in possesso di una licenza di condurre in prova), autisti professionisti, allievi conducenti, maestri di guida e accompagnatori di allievi conducenti è fissato a 0.1 per mille. In Spagna, è tollerato il limite dello 0.2 per mille per i neopatentati in possesso della patente da meno di due anni, mentre in Italia, questo limite è dello 0.0 per mille per chi ha conseguito la patente da meno di tre anni e per gli autisti professionisti.

Per principio, il TCS consiglia di non guidare sotto l'influsso dell'alcool, perché anche in quantità minima, sebbene tollerata dalla legge, può incidere negativamente sulle capacità di reazione e provoca affaticamento. Per la sicurezza stradale vale sempre la regola: "Chi guida, non beve!".

Prima della partenza, per avere un quadro dettagliato delle prescrizioni in vigore nei vari paesi, è bene dare uno sguardo alle esaustive informazioni del TCS, sulle oltre 200 mete di vacanza, che si trovano all'indirizzo www.turismotcs.ch.

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80,
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: