Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

La qualità ha la precedenza sul prezzo. L'olio motore sbagliato può provocare danni al veicolo

Bern (ots) - L'olio conserva e lubrifica il motore e ne garantisce l'efficienza. Nella scelta del prodotto, il TCS consiglia di seguire le raccomandazioni del costruttore e di controllare il livello dell'olio ogni terzo pieno di carburante.

Il livello dell'olio dovrebbe essere controllato ogni terzo pieno di carburante. Prima del rabbocco, occorre prestare attenzione alla qualità dell'olio fissata dalla marca del veicolo. Secondo la realizzazione del motore e dei materiali impiegati, i costruttori stabiliscono la qualità dell'olio e gli intervalli per il cambio. Queste regole, definite nelle istruzioni d'uso, sono vincolanti e dovrebbero essere rispettate. Il prezzo e la marca dell'olio non sono determinanti. Gli oli interamente sintetici, più complessi e costosi, facilitano gli avviamenti a freddo e, grazie a una più veloce lubrificazione degli ingranaggi, riducono l'usura garantendo una maggiore resistenza termica.

La mancanza d'olio provoca danni

L'olio motore garantisce la lubrificazione delle componenti mobili. Una mancanza d'olio provoca attrito fra metallo e metallo, ciò può causare gravi danni. Avviando l'auto" a freddo", l'olio motore dev'essere iperfluido e, in caso di elevata sollecitazione termica, come per un lungo viaggio con velocità elevate, in nessun caso la pellicola lubrificante deve staccarsi. Inoltre, l'olio motore raffredda notevolmente le parti molto sollecitate, come i pistoni, che non sono raggiunti dal fluido di raffreddamento. Il corretto funzionamento del motore richiede l'impiego di un olio di elevata qualità. Per questo motivo, occorre rispettare le peculiarità dell'olio e gli intervalli per il cambio, fissati dal costruttore del veicolo.

Chi trova, in un grande magazzino a un prezzo conveniente, un prodotto che risponde alla qualità prescritta può usarlo tranquillamente. Il TCS sconsiglia invece un "olio a buon mercato", che non corrisponde alla classe di qualità prescritta.

Consigli del TCS

   -	Controllare regolarmente il livello dell'olio, in particolare 
nelle auto con lunghi intervalli fra un cambio dell'olio e l'altro. 
Un livello dell'olio eccessivo o insufficiente può danneggiare il 
motore. Al rabbocco verificare che la striscia sull'asticella sia 
compresa fra il minimo e il massimo indicato. - Usare solo qualità 
d'olio conformi alle indicazioni del costruttore (vedi nel manuale 
della vettura). -	Gli intervalli prescritti per il cambio dell'olio 
vanno rispettati anche se si usa un olio sintetico di alta qualità. 
Il filtro dell'olio, per esempio, non è concepito per tempi d'uso 
prolungati. -	L'olio motore si conserva nei contenitori originali 
chiusi per almeno 3 anni. Una volta aperti, vanno usati entro 6 mesi. 

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80, 
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch


Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: