Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Campeggio avventuroso in carrozzone e tenda safari

Bern (ots) - Sull'area del campeggio del TCS di Soletta, nella stagione estiva 2014 gli ospiti possono per la prima volta pernottare in carrozzoni, minilodge, iurte o tende safari. In questo modo, il primo gestore svizzero di campeggi punta su nuove forme di alloggio, confortevoli e di alta qualità.

Glamour e Camping formano il termine "Glamping". La tendenza verso forme di alloggio attrattive, di alta qualità e soprattutto resistenti alle intemperie tiene banco nei campeggi internazionali. Tuttavia, l'interpretazione svizzera di questo trend mira meno al lusso, ma piuttosto all'originalità e al comfort. TCS Camping è uno dei precursori nella realizzazione di queste forme di campeggio. Dopo il lancio due anni fa degli alloggi in legno, ossia dei cosiddetti "pods" a forma di piccoli tunnel, TCS Camping mette alla prova contemporaneamente nel campeggio di Soletta, nella stagione estiva 2014, sei diversi tipi di alloggio. La fase di prova è iniziata a Pentecoste e si protrarrà fino a settembre 2014.

Gli ospiti del campeggio possono per esempio pernottare in una romantica minilodge, un tipo di roulotte con veranda, dal design moderno, unica in Svizzera. Lo spazio abitativo, inondato di luce, è caratterizzato da un pavimento in legno, da una cucina esterna, da un atrio con sofà che, alla sera, può essere trasformato in un letto doppio. La minilodge è ideale per due persone e può essere prenotata al costo di 90 franchi per notte.

I nostalgici hanno invece la possibilità di soggiornare in un carrozzone nuovo. Offre spazio per quattro persone, è completamente isolato e dispone di gabinetto e lavabo, di una cucina, così come di un accogliente vano per mangiare e dormire. È disponibile da 140 franchi per notte.

TCS Camping propone quest'estate a Soletta alcune attrazioni anche per i pernottamenti in tenda. Per esempio in una iurta, la tenda adottata da numerosi popoli nomadi dell'Asia, con un diametro di sei metri. Sebbene non sia riscaldata, è però dotata di pavimentazione in legno, di quattro materassi futon e di illuminazione LED a energia solare. La yurta è ideale per quattro persone e il prezzo parte da 80 franchi per pernottamento. TCS Camping sta testando a Soletta anche un tipi. Si tratta di una tenda conica in stile indiano. Con pavimentazione in legno, offre spazio per quattro persone. È prenotabile al prezzo di 80 franchi per notte.

Un'altra novità è la cosiddetta tenda Octopus, una costruzione con gallerie e diversi spazi abitabili per sei fino a dodici persone, ottenibile da 100 franchi per notte. Un'attrazione è infine costituita dalla nuova tenda safari. Con uno "spazio abitabile" ammobiliato di 35 m2 e una cucina integrata con frigorifero, propone condizioni confortevoli per sei campeggiatori ed è disponibile da 120 franchi per notte.

"Ci rallegriamo di poter offrire agli ospiti, da questa estate a Soletta, così tante novità di pernottamento, interessanti e originali", afferma Oliver Grützner, responsabile di TCS Turismo e Tempo libero. Per poter disporre di un feedback il più possibile confacente alla realtà, ai visitatori verranno distribuiti questionari per la valutazione delle varie forme di alloggio. Grützner precisa che "alla fine della stagione decideremo quali delle nuove offerte resteranno direttamente a Soletta e quali saranno ordinate per potenziare altre aree di campeggio del TCS".

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: http://www.tcs.ch/it/viaggi-camping/camping/offerte/soletta.php

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80, 
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.

I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch


Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: