Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

TCS Camping: meno pernottamenti, ma più fatturato

Bern (ots) - Nel 2013, grazie alla buona attività estiva, TCS Camping, numero uno svizzero nel settore, ha conseguito un fatturato lordo di 19,1 milioni di franchi, con un aumento dello 0,8% rispetto l'anno precedente. Nel 2014, il TCS Camping investirà soprattutto in una moderna infrastruttura IT e in plusvalori per la clientela.

Il fatturato lordo di TCS Camping nel 2013 è stato di CHF 19,1 milioni, in leggero aumento dello 0,8% rispetto al 2012. L'incremento del fatturato va attribuito al buon andamento in estate e alle cifre d'affari più elevate negli affitti. Per quanto riguarda la presenza degli ospiti s'è registrato un lieve calo. Il numero dei pernottamenti è sceso del 4%, attestandosi a 918'819, calo dovuto anche alla diminuzione di due campeggi, rispetto al 2012. La persistente crisi economica europea e la forza del franco svizzero hanno frenato la domanda estera, oltre ad una primavera sfavorevole dal punto di vista meteorologico. Con 18'544 soci (-0,1% rispetto l'anno prima), il numero dei soci di TCS Camping Club è rimasto stabile. I 18 Club regionali saranno raggruppati nella neo costituita associazione mantello TCS Camping Club Svizzero.

Investimenti per il futuro

Nel corso dell'imminente stagione s'investirà in particolare nel mantenimento del valore delle infrastrutture: nel TCS Camping di Salavaux sarà realizzato un nuovo impianto di riscaldamento e in tutti i campeggi sarà sostituita l'intera rete Wi-Fi con moderni impianti di Swisscom. Questi lavori saranno portati a termine entro la fine dell'anno e l'accesso WLAN continuerà a essere gratuito per tutti gli ospiti. "Investiremo in una moderna infrastruttura IT e, sempre nel 2014, lanceremo anche un sistema di prenotazione online che consentirà ai soci e agli altri ospiti di riservare in anticipo un alloggio o una parcella", spiega Oliver Grützner, responsabile del settore Turismo & Tempo libero del TCS.

"Spick" l'utile rivista per scolari ospiti dei campeggi

All'arrivo in un campeggio TCS, ogni ospite tra i 6 e i 14 anni riceve subito e gratuitamente l'ultima edizione della rivista per scolari "Spick", grazie alla collaborazione con la casa editrice KünzlerBachmann. Sono previsti concorsi in comune e altre attività.

TCS Camping affronta la stagione 2014 con ottimismo. Olivier Grützner afferma convinto: "se il tempo farà nuovamente giudizio, possiamo sperare in una buona stagione 2014". In particolare per la clientela svizzera, la scelta di trascorrere le vacanze in campeggio - un'avventura a contatto con la natura - rimane sempre molto gradita.

Quest'anno, per l'avvio della stagione, TCS Camping lancia un'azione prenotazione anticipata: i clienti che prenotano entro il 21 aprile ottengono sconti tra il 20% e il 30%. Per ulteriori informazioni: www.tcs-camping.ch/anticipo

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80, 
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch


Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: