Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Sì al Fondo stradale, no all'aumento dei carburanti

Bern (ots) - Il TCS accoglie favorevolmente la creazione di questo nuovo fondo stradale in quanto strumento di finanziamento sicuro. Il TCS non è d'accordo con il fatto che nel programma di sviluppo stradale presentato non siano presi in considerazione gli importanti allacciamenti cantonali alla rete nazionale (decreto sulla rete stradale). Il TCS si oppone categoricamente all'aumento dei carburanti ed esige invece un'equa ripartizione dei 9,5 miliardi di contributi prelevati annualmente dalla Confederazione agli utenti della strada. Il TCS si impegnerà attivamente in questo senso.

Il TCS plaude la creazione di un Fondo per le infrastrutture stradali per garantire un finanziamento trasparente e sicuro dei trasporti. Solo tale strumento permetterà di evitare che si riduca o si stornino, per altri scopi, le entrate provenienti dalla strada.

Il TCS non è d'accordo con il fatto che nel programma strategico di sviluppo stradale non siano presi in considerazione gli importanti allacciamenti cantonali alla rete nazionale (decreto sulla rete stradale).

Quanto al finanziamento, il TCS rileva che la strada genera già ora 9,5 miliardi di entrate l'anno, ampiamente sufficienti per coprire le sue esigenze, ma, al momento, solo 2,6 miliardi sono investiti nelle infrastrutture stradali. Ragion per cui, il TCS si oppone a ogni aumento del sovraddazio sugli oli minerali. Preconizza, inoltre, di legare strettamente questo progetto all'iniziativa "vacca da mungere". Una discussione di principio dev'essere intavolata sull'utilizzo delle attuali entrate stradali a favore della strada medesima, soprattutto in compensazione dei contributi stradali dirottati per finanziare la ferrovia o alimentare la cassa generale della Confederazione. È arrivata quindi l'ora di mettere in atto una correzione a favore del finanziamento della strada. Il TCS si impegnerà attivamente in questo senso.

Contatto:

Renato Gazzola, portavoce del TCS, 079 686 08 80, 
renato.gazzola@tcs.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.
I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.

www.pressetcs.ch


Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: