Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Nuovo aereo ambulanza con i colori del TCS

Nuovo aereo ambulanza con i colori del TCS
TCS Aereo ambulanza

Bern (ots) - Dal mese di maggio 2013 entrerà in servizio un aereo ambulanza con i colori del TCS. Con un'autonomia di 2'500 km e una velocità massima di 720 km/h, l'apparecchio è in grado di assistere i titolari del Libretto ETI in tutto il continente europeo e nel Nordafrica. Moderno e dalle funzionalità modulabili, l'aereo ambulanza può essere impiegato per il trasporto di pazienti, passeggeri, organi o farmaci.

Il TCS ha rimpatriato in aereo ambulanza 223 beneficiari del Libretto ETI nel 2012 e 164 l'anno precedente. Il Touring è quindi in grado di offrire un'assistenza completa - dall'ambulanza terrestre all'elicottero, fino all'aereo ambulanza - in qualità di interlocutore unico. Il nuovo jet - un Cessna C550B Citation immatricolato HB-VMX - è infatti integrato nella flotta a disposizione di Alpine Air Ambulance (AAA). Per quasi 4 mesi, il Cessna Citation è stato completamente trasformato per corrispondere alle esigenze mediche di punta. A tale scopo, l'arredamento interno è stato trasformato per poter accogliere due unità di terapia intensiva, completamente equipaggiate con tutti gli strumenti consueti, come ad esempio il monitoring delle funzioni vitali, respiratori artificiali e apparecchi ad ossigeno.

Tre configurazioni possibili

L'aereo può inoltre essere configurato velocemente in tre varianti diverse. Impiegato come aereo ambulanza, consente di trasportare uno o due pazienti coricati, due medici e due accompagnatori. In un'altra configurazione, può trasportare fino a 8 passeggeri ed essere così impiegato per il trasporto di organi. Infine, il Cessna può servire per il trasporto di materiale medico, ad esempio se in caso di catastrofe naturale ci fosse la necessità urgente di medicinali.

Il personale medico accompagnante è composto da medici specialisti provenienti da vari ospedali svizzeri. Così come l'equipaggio d'elicottero, queste squadre sono coordinate dalla clinica Hirslanden di Zurigo.

Grazie a questo nuovo aereo ambulanza con i colori di TCS Ambulance, d'ora in poi sarà possibile assistere i titolari del Libretto ETI, senza scalo, in un raggio di 2'500 chilometri. Il jet potrà così essere usato per l'80% dei rimpatri sanitari correnti dal continente europeo e dal Maghreb. L'aereo sanitario è stazionato a Kloten (ZH) e sarà completamente operativo dal mese di maggio. L'integrazione di un aereo sanitario nella flotta aerea rientra nella strategia di AAA e del TCS, intesa a offrire un'assistenza sempre più efficiente e qualitativa ai beneficiari del Libretto ETI. Nel 2012, 875 persone in totale sono state rimpatriate dal TCS.

Contatto:

Moreno Volpi, portavoce del TCS, 078 707 71 28, moreno.volpi@tcs.ch

Petra Seeburger, portavoce di AAA, 044 813 09 09, 079 274 91 55,
p.seeburger@air-ambulance.ch

Le foto del TCS sono su Flickr -
www.flickr.com/photos/touring_club/collections.

I video del TCS sono su Youtube - www.youtube.com/tcs.



Plus de communiques: Touring Club Schweiz/Suisse/Svizzero - TCS

Ces informations peuvent également vous intéresser: