Caritas Schweiz / Caritas Suisse

Lotta contro la povertà infantile: ALDI SUISSE devolve 100'000 franchi svizzeri alla Caritas

Luzern (ots) - Il fondo di assistenza all'infanzia della Caritas riceve un contributo generoso da parte di ALDI SUISSE. Il discount svizzero devolve 100'000 franchi svizzeri per la lotta contro la povertà infantile in Svizzera.

Un bambino su 10 vive in povertà

Nonostante la ripresa economica, sono ancora molte le famiglie in Svizzera che vivono al di sotto della soglia di povertà. Secondo le stime degli esperti, un bambino su 10 vive in povertà e non dispone di basi per un futuro sicuro. ALDI SUISSE si assume la propria responsabilità sociale e devolve 104'938 franchi al fondo di assistenza della Caritas.

Pari opportunità per tutti i bambini

In occasione di un incontro tra l'organizzazione umanitaria e l'azienda di commercio al dettaglio, Timo Schuster, Country Managing Director di ALDI SUISSE, ha consegnato a Hugo Fasel, Direttore della Caritas Svizzera, un asse-gno dal valore di 104'938 franchi. «Investire nei nostri bambini significa investire nel nostro futuro» afferma il Country Managing Director di ALDI SUISSE. «Per noi è importante che anche i bambini che vivono in situazioni svantaggiate possano godere di pari opportunità. Per questo motivo noi di ALDI SUISSE sosteniamo da anni l'ente assistenziale per bambini di Caritas.»

Un obiettivo ambizioso: dimezzare la povertà in Svizzera

Hugo Fasel manifesta tutta la sua soddisfazione per l'impegno del discount svizzero e ne sottolinea la stretta collaborazione: «Siamo particolarmente lieti di vedere che ALDI SUISSE, dopo aver donato regolarmente generi alimentari alle nostre banche alimentari, desidera lanciare un segnale nella lotta contro la povertà infantile.» Dimezzare la povertà in Svizzera entro il 2020, questo è il desiderio della sua organizzazione. Con il contributo di ALDI SUISSE, la Caritas desidera realizzare progetti volti alla promozione di lezioni di musica per bambini e alla realizzazione di centri vacanza per bambini provenienti da famiglie disagiate.

Una collaborazione pluriennale di successo

ALDI SUISSE sostiene da molti anni il fondo di assistenza della Caritas. Per esempio, nel periodo dell'Avvento l'impresa ha venduto diversi articoli di cartoleria, il cui ricavato è destinato esclusivamente all'impegno caritativo. Una collaborazione leale rappresenta la base del successo dell'impresa. Per questo motivo ALDI SUISSE si impegna da molti anni in modo attivo in diversi settori (tra i quali il settore sociale, la protezione del clima e dell'ambiente). La responsabilità nei confronti delle proprie collaboratrici, dei propri collaboratori e dei propri clienti nonché le collaborazioni con i fornitori e le organizzazioni sociali non si limitano esclusivamente al territorio svizzero ma si estendono anche all'intera catena di produzione e distribuzione. Tutte le attività sono racchiuse in una nuova iniziativa a favore della sostenibilità all'insegna dello slogan OGGI PER DOMANI.

A proposito di ALDI SUISSE AG

ALDI SUISSE AG è un'azienda svizzera con sede a Schwarzenbach (SG) e fa parte del gruppo aziendale ALDI SÜD, un'azienda operante a livello globale nel commercio al dettaglio. Coerenza, semplicità e responsabilità sono i valori fondamentali del nostro agire imprenditoriale. Ciò significa che, oltre a offrire prodotti di qualità ad un prezzo sempre conveniente, ci impegniamo anche per mantenere una produzione sostenibile e rispettosa dell'ambiente e degli animali. Una grande percentuale del fatturato, proveniente da circa 1300 articoli che costituiscono l'assortimento standard ALDI SUISSE, è generata da prodotti svizzeri. Con oltre 2500 collaboratori e 175 filiali, ALDI SUISSE si posiziona dal 2005 come uno dei più grandi datori di lavoro nel settore del commercio al dettaglio svizzero.

A proposito di Caritas Svizzera

Caritas Svizzera aiuta le persone disagiate in Svizzera e in oltre 40 Paesi di tutto il mondo. Caritas Svizzera presta aiuti alle persone in Svizzera colpite dalla povertà ovvero: famiglie, famiglie monoparentali, disoccupati e working poor. In tutto il mondo Caritas presta soccorsi in caso di catastrofi e si impegna in programmi di ricostruzione. La cooperazione allo sviluppo consiste nell'aiuto all'autoaiuto in ambiti come la sicurezza alimentare, l'acqua, l'ecologia, i diritti umani e l'istruzione di bambini e adulti. «Un solido partenariato contro la povertà», ecco l'obiettivo strategico principale di Caritas Svizzera. L'ente assistenziale è membro della rete internazionale di Caritas che comprende 162 organizzazioni di tutto il mondo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.caritas.ch.

Per ulteriori informazioni consultate il sito www.oggiperdomani.ch.


Per ulteriori informazioni:

ALDI SUISSE SA
Service de presse
c/o Farner Consulting
Rue Centrale 10
CH-1002 Lausanne
Téléphone: +41 (0)21 517 67 12
E-mail: media.fr@aldi-suisse.ch
internet: www.aldi-suisse.ch / ALDI SUISSE AG - Pressecorner /
www.facebook.com/aldi.ch


Caritas Schweiz
Jörg Arnold
Adligenswilerstrasse 15
6002 Luzern
Telefon: +41 41 79 508 60 20
E-Mail: jarnold@caritas.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: