Caritas Schweiz / Caritas Suisse

«Un milione di stelle»: un mare di stelle per la solidarietà - L'iniziativa di Caritas intende lanciare un segnale forte per la solidarietà in Svizzera e nel mon-do

    Luzern (ots) - In 200 località di tutta la Svizzera, le candele sono state accese oggi, sabato, alle ore 16.00. Con l'iniziativa «Un milione di stelle», Caritas intende lanciare per la sesta volta un segnale forte in favore della solidarietà e della coesione sociale. Oltre 300 000 persone hanno visitato le piazze, gli edifici e i ponti illuminati.

    Un gran numero di persone ha seguito l'appello «Accendere una luce: lasciare un segno», fermandosi qualche attimo in una delle piazze illuminate per dimostrare solidarietà o per mettere per iscritto un desiderio su una delle 100 000 fascette che avvolgono i portacandele. «Ormai l'iniziativa di Caritas è quasi parte integrante del periodo dell'Avvento» afferma per esempio la parlamentare Pascale Bruderer Wyss, che sostiene l'iniziativa in qualità di ambasciatrice come negli scorsi anni. Numerose personalità hanno contribuito ad accendere le candele. A Berna, dove in Piazza federale erano accese oltre 5000 candele, erano presenti tra gli altri il sindaco Alexander Tschäppät, la direttrice del dicastero dei servizi sociali Edith Olibeth e il direttore di Caritas Svizzera Hugo Fasel, mentre a Lucerna c'era Mister Svizzera, Jan Bühlmann, a Zurigo la sindaco Corine Mauch e a Martigny Alizée Gaillard. L'artista e musicista bernese Kutti MC ha messo a disposizione di Caritas un esclusivo remix del suo pezzo musicale «Sunne».

    L'iniziativa «Un milione di stelle» si accompagna alla vendita dei portacandele a forma di stella. Il ricavato andrà per metà ai mercati Caritas. Nei 19 mercati sparsi in tutta la Svizzera le persone toccate dalla povertà possono acquistare generi alimentari e articoli di uso quotidiano a prezzi fortemente ridotti e dare così un po' di respiro al proprio budget. L'altra metà andrà a beneficio di bambini che si trovano in situazioni di conflitto nelle Filippine. Per questo l'organizzazione partner Visayan Forum ha allestito insieme ai bambini assistiti un'illuminazione di candele anche nelle baraccopoli di Manila: un ponte ideale che unisce la Svizzera alle Filippine, un segnale dell'arrivo di una nuova luce.

Contatto: Avviso alle redazioni Su www.caritas.ch/aktuell (Bilder) sarà possibile scaricare dalle ore 20 le fotografie relative all'iniziativa «Un milione di stelle». Su www.caritas.ch/aktuell troverete inoltre anche i link al pezzo musicale di Kutti MC e il video dell'illuminazione di Manila. Per maggiori informazioni è a vostra disposizione Stefan Gribi, responsabile del Settore Informazioni, al numero 079 334 78 79 o all'indirizzo e-mail sgribi@caritas.ch.



Ces informations peuvent également vous intéresser: