Caritas Schweiz / Caritas Suisse

Azione natalizia Caritas - "Un milione di stelle" quale simbolo di una Svizzera solidale

    Lucerna (ots) - L'azione natalizia "Un milione di stelle" della Caritas vuole essere un segno di solidarietà e concordia sociale. La domenica precedente Natale in 25 città di tutta la Svizzera importanti piazze, ponti ed edifici saranno illuminati da migliaia di candele. Inoltre la Caritas e i suoi partner distribuiranno candelotti a forma di stella. In questo modo ognuno potrà partecipare all'azione anche da casa.

    A partire da oggi per durante le prossime tre settimane verranno vendute per le strade candelotti "Un milione di stelle" a forma di stella. Inoltre le candele saranno distribuite da Coop City, Stop & Shop, Aperto, dalle Botteghe Terzo Mondo in tutta la Svizzera e dai negozi Unica della Caritas. Con il ricavo netto dell'azione verranno sostenuti due progetti di aiuto, uno in Svizzera e l'altro all'estero. Anche questo vuole essere un segno di solidarietà e concordia sociale.

    Note personalità sostengono questa azione in qualità di ambasciatrici e ambasciatori: il clown Dimitri, l'aeronauta Bertrand Piccard, la presidentessa del Consiglio nazionale Thérèse Meyer-Kaelin, l'allenatore di calcio Köbi Kuhn, nonché lo scrittore Adolf Muschg. L'ex-annunciatore del telegiornale Charles Clerc si è pure messo a disposizione per l'azione, perché è convinto che: "In una società senza solidarietà con i deboli ci saranno sempre violenza e discordia".

    Il numero di persone che si sentono abbandonate da tutti è in aumento, scrive la Caritas. In Svizzera ci sono circa 800'000 persone, il cui reddito non è sufficiente a coprire il minimo vitale. Con l'azione "Un milione di stelle" si vuole manifestare visibilmente la volontà di una Svizzera solidale, la cui forza si misura in base al benessere dei più deboli.

ots Originaltext: Caritas Schweiz
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Caritas Schweiz
Odilo Noti
Bereichsleiter Kommunikation
Tel:         +41/41/419'22'69
Mobile:    +41/79/686'87'43
Internet: www.caritas.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: