Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Crescita e rallentamento nel settore della edilizia abitativa: quali sono i fattori determinanti?

      Berna (ots) - Risultati di un'indagine concernente committenti e
investitori.

    Il numero 76 del "Bollettino dell'abitazione" contiene l'analisi dei dati scaturiti da un'inchiesta ad ampio raggio – effettuata dalla Prognos AG e dal PFL su incarico dell'UFAB – concernente committenti e investitori. I risultati dello studio mostrano che i timori di una fuga degli investitori dal mercato dell'alloggio sono immotivati. Ciò non risulta soltanto dai dati relativi alle nuove costruzioni negli ultimi due anni, bensì anche dalle intenzioni espresse dai committenti consultati. Una netta maggioranza intende mantenere gli investimenti nel settore abitativo ad un livello elevato, se non addirittura aumentarli. Nel contempo però, si constatano evidenti cambiamenti strutturali dell'offerta. In particolare, i committenti concentrano le loro attività nel settore delle abitazioni in proprietà situate in posizioni favorevoli. Di solito, anche le nuove abitazioni locative sono destinate alle fasce di reddito medie o alte. Sono quasi esclusivamente le società per la costruzione di abitazioni d'utilità pubblica a proporre offerte accessibili ai ceti meno abbienti: tuttavia, senza un importante sostegno da parte dell'ente pubblico la loro posizione sul mercato rischia di diventare sempre più debole.

    Meno della metà dei committenti ha dichiarato di essere confrontata con problemi rilevanti durante la realizzazione dei progetti. Nella maggior parte dei casi, si ritiene che le principali difficoltà dipendano dal contesto giuridico sfavorevole. In particolare, l'incertezza derivante dalla procedura amministrativa e giuridica necessaria per il rilascio del permesso di costruzione, può mettere in forse la redditività di un progetto ed accrescere il grado di rischio. Gli autori dello studio evidenziano la necessità di esaminare e, se possibile, semplificare ed uniformare le prescrizioni e le procedure d'opposizione in materia edilizia, con l'obiettivo di mantenere a lungo termine i necessari investimenti nel settore dell'edilizia abitativa.

    La pubblicazione, di 142 pagine, può essere ottenuta richiedendola con il numero di ordinazione 725.076.d (in tedesco) o 725.076.f (in francese) all'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica UFCL, Distribuzione pubblicazioni, 3003 Berna (www.bbl.admin.ch) oppure acquistandola in libreria al prezzo di 19.20 franchi. A scopo di recensione, la pubblicazione può essere ordinata direttamente anche all'Ufficio federale delle abitazioni, a Grenchen, presentando un documento giustificativo.

UFFICIO FEDERALE DELLE ABITAZIONI Servizio stampa e informazione

Informazioni: Christoph Enzler, tel. 032 / 654’91‘87