Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Nuove misure per i posti di tirocinio

      Berna (ots) - Il mercato dei posti di tirocinio sarà reso più
dinamico grazie a nuove iniziative dei partner coinvolti. I 21
rappresentanti della Confederazione, dei Cantoni e delle cerchie
economiche e sindacali che, su invito del consigliere federale
Joseph Deiss, hanno preso parte alla Conferenza nazionale sui posti
di tirocinio a Lucerna, hanno adottato un pacchetto di nuove misure.
Fra queste vi è la volontà di Deiss di aumentare il promovimento
delle misure cantonali a favore dei posti di tirocinio. Le attuali
misure a favore della creazione di nuovi posti di tirocinio hanno
trovato largo consenso presso i diversi partner coinvolti e saranno
intensificate. La Confederazione offrirà maggiore sostegno alle
misure adottate nell'ambito del marketing dei posti di tirocinio.
Joseph Deiss chiederà al Consiglio federale di aumentare,
provvisoriamente, le sovvenzioni passando dal 60 fino al 100%. Sarà
dunque più semplice aumentare il numero di promotori dei posti di
tirocinio o potenziare la rete delle aziende formatrici. Inoltre, la
Confederazione condurrà insieme ai Cantoni e alle organizzazioni del
mondo del lavoro una campagna promozionale per la formazione
professionale intitolata chance06. Lanciata ufficialmente questo
pomeriggio durante la Giornata della formazione professionale, la
campagna, che proporrà servizi sia per i giovani sia per i
formatori, inizia sottolineando l'importanza dell'adesivo "Azienda
formatrice" distribuito dall'Ufficio federale della formazione
professionale e della tecnologia (UFFT) alle aziende che formano i
tirocinanti. Infine, sempre in collaborazione con i Cantoni e le
organizzazioni del mondo del lavoro, la Confederazione svilupperà un
programma di sostegno per le aziende che sono appena diventate
formatrici e per quelle che hanno esigenze particolari.

    I partner della formazione professionale sono stati informati della proposta dell'Unione sindacale svizzera di creare un responsabile per i posti di tirocinio a livello nazionale, senza però prendere una decisione al riguardo, ritenendo preferibile continuare l'attuale attività cantonale dei promotori di posti di tirocinio e creando, ove necessario, nuovi posti per questa figura. D'altronde i partner desiderano, all'unanimità, mantenere e accentuare tutte le misure ora in atto per favorire la creazione di posti di tirocinio.

    La conferenza sui posti di tirocinio è stata inoltre la giusta occasione per ribadire che la formazione dei tirocinanti è un vantaggio - anche economico - per le imprese e, per questa ragione, è stata accantonata la proposta di versare 10.000 franchi alle aziende che offrono nuovi posti di tirocinio.

    Durante la conferenza è stato deciso che, sarebbe auspicabile, organizzare conferenze a livello cantonale assieme a tutte le istituzioni e le organizzazioni coinvolte, al fine di analizzare la situazione del mercato dei posti di tirocinio e prendere i necessari provvedimenti al riguardo.

    La terza Giornata della formazione professionale accoglierà questo pomeriggio i giovani che hanno ottenuto buoni risultati durante l'anno scolastico. Il Consigliere federale Deiss premierà i partecipanti del Concorso mondiale dei mestieri tenutosi questa primavera ad Helsinki, e che ha visto la Svizzera classificarsi al primo posto fra le nazioni ottenendo 18 medaglie, di cui 5 d'oro. I campioni svizzeri delle differenti professioni riceveranno inoltre la stretta di mano e le congratulazioni del capo del Dipartimento federale dell'economia.

Foto disponibili su www.bildfaenger.ch/bbt.html

Informazioni: Evelyn Kobelt Servizio comunicazione DFE tel. 079 301 71 72

Jacques Filippini Servizio comunicazione UFFT tel. 079 593 58 86



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: