Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Revisione della legge e dell'ordinanza sulle scuole universitarie professionali

      Berna (ots) - Il Consiglio federale ha approvato oggi la revisione
parziale dell'ordinanza sulle scuole universitarie professionali.
L'ordinanza entrerà in vigore il 5 ottobre 2005, in concomitanza con
la modifica della legge sulle scuole universitarie professionali e
con altri atti esecutivi della legge. Le basi legali delle scuole
universitarie professionali così aggiornate costituiscono una
premessa indispensabile per il passaggio al sistema bachelor-master
che avverrà nel semestre autunnale. Esse si estendono ora anche ai
settori sanitario, sociale e artistico. Il Consiglio federale ha
approvato nella sua seduta odierna la revisione parziale
dell'ordinanza sulle scuole universitarie professionali. L'ordinanza
entrerà in vigore il 5 ottobre 2005, insieme alla modifica della
legge sulle scuole universitarie professionali. Contemporaneamente,
il Dipartimento federale dell'economia ha modificato anche altri
atti legislativi subordinati concernenti le SUP. L'adeguamento delle
basi legali ha come punti cardine il passaggio dei settori
sanitario, sociale e artistico, finora sottoposti alla legislazione
cantonale, nella sfera di competenza della Confederazione,
l'attuazione della dichiarazione di Bologna e l'accreditamento. Esso
consente inoltre una migliore ripartizione dei compiti tra la
Confederazione e i Cantoni e un rafforzamento dell'autonomia delle
SUP. La revisione parziale tiene conto degli obiettivi del progetto
di riforma "Panorama universitario svizzero" e assicura alle SUP una
buona posizione di partenza.

    A partire dal semestre d'autunno 2005, le SUP svizzere adotteranno il sistema di studi a due livelli, conformemente alla Dichiarazione di Bologna. I titoli finora rilasciati dalle SUP vengono sostituiti dai titoli di bachelor ("Bachelor of Arts" e "Bachelor of Science") riconosciuti a livello federale. Inoltre, le SUP potranno anche rilasciare titoli di master ("Master of Arts" o "Master of Science") riconosciuti a livello federale. La protezione del titolo per i detentori di diplomi conseguiti secondo il diritto antecedente è garantita. Una disposizione transitoria autorizza le persone interessate a conseguire, in aggiunta, a partire dal 1° gennaio 2009, i nuovi titoli di bachelor. Nel settore del perfezionamento, le SUP possono ora rilasciare i titoli "Master of Advanced Studies" (MAS) o "Executive Master of Business Administration" (EMBA). La protezione dei postdiplomi rilasciati finora è ugualmente garantita.

    Nuove disposizioni contenute nell’ordinanza sulle scuole universitarie professionali permettono l’adozione di costi standard come base di finanziamento e la riscossione di emolumenti per il riconoscimento di titoli esteri. Il finanziamento del perfezionamento da parte della Confederazione è limitato alla fine del 2006; in futuro i cicli di studio di perfezionamento non dovranno più sottostare a una procedura di riconoscimento da parte della Confederazione.

Informazioni: http://ww.bbt.admin.ch

Informazioni: Marco Scruzzi, campo di prestazioni Scuole universitarie professionali, UFFT, tel. 031 324 91 51

Christophe Hans, portavoce DFE, tel. 031 322 39 60  



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: