Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Misure prese dall'AIE: la Svizzera permette la liberazione delle scorte obbligatorie

      Berna (ots) - L'Agenzia internazionale dell'energia (AIE) reagisce
con un piano d'emergenza alla crisi dell'approvvigionamento
petrolifero a seguito dell'uragano "Katrina". Il piano è stato
approvato da tutti gli Stati membri dell'AIE, Svizzera compresa. La
Svizzera si è dichiarata pronta a sostenere il piano di emergenza
dell'AIE. Joseph Deiss, consigliere federale e capo del DFE, ha
approvato oggi l'ordinanza concernente la liberazione delle scorte
obbligatorie di carburanti e combustibili liquidi, la quale entrerà
in vigore il 15 settembre 2005. In tal modo, se necessario, il
settore petrolifero svizzero potrà ricorrere alle scorte
obbligatorie nazionali. Considerato che l'approvvigionamento
petrolifero svizzero non pone nessun particolare problema, non sono
previste ulteriori misure.

    Il 2 settembre 2005 l'AIE ha deciso all'unanimità di liberare complessivamente 2.000.000 di barili di olio minerale al giorno. La durata prevista per il piano di emergenza è di 30 giorni ed entro 15 giorni dalla sua attivazione i paesi membri dell'AIE dovranno renderlo operativo.

    Il quantitativo corrisposto dalla Confederazione per il periodo previsto è leggermente superiore al fabbisogno giornaliero svizzero di prodotti petroliferi e verrà destinato all'approvvigionamento dell'interno del paese. La liberazione avverrà ai prezzi di mercato in vigore.

    Attualmente, per l'approvvigionamento nazionale di carburanti e combustibili liquidi, il settore petrolifero svizzero è in grado di trovare senza particolari difficoltà la quantità necessaria di benzina, diesel e olio da riscaldamento sui mercati internazionali.

    Se tuttavia dovesse insorgere una penuria, l'ordinanza concernente la liberazione delle scorte obbligatorie di carburanti e combustibili liquidi renderebbe possibile un'alimentazione del mercato immediata, senza attriti ed effetti distorsivi sulla concorrenza.

Informazioni: Ufficio federale per l'approvvigionamento economico del Paese Gerold Lötscher, direttore sostituto, tel. 031 322 21 98 Dr. Ueli Haudenschild, capo della segreteria settore energia, tel. 031 322 21 76



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: