Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Il consigliere federale Joseph Deiss si recherà in Libia a capo di una delegazione economica

      Berna (ots) - Joseph Deiss sarà il primo consigliere federale a
recarsi a Tripoli, dal 19 al 21 agosto 2005, accompagnato da
esponenti del mondo economico svizzero. La Libia è un paese in pieno
rivolgimento. La visita della delegazione economica svizzera,
diretta dal capo del Dipartimento federale dell'economia pubblica,
il consigliere federale Joseph Deiss, ha lo scopo di sottolineare
l'interesse della Svizzera per il processo d'apertura libico e
quindi di sostenere le relative riforme, oltre ad approfondire i
rapporti economici.

    Durante la visita ufficiale di lavoro il consigliere federale Deiss avrà colloqui con il primo ministro libico Shukri Ghanem, il ministro dell'economia e del commercio Abdulgader Omar Elkahair, il ministro delle finanze Mohamed Ali Al Haweij nonché il ministro del lavoro Maatoug Mohamed Maatoug. I temi principali in discussione sono le riforme, le potenzialità del mercato libico e le condizioni quadro per le ditte svizzere.

    La Libia è il piú importante fornitore di petrolio grezzo della Svizzera; è il terzo mercato di sbocco per i prodotti svizzeri in Africa settentrionale nonché, a livello di volume globale del commercio, il secondo partner commerciale della Svizzera del continente africano, dopo il Sudafrica. Le esportazioni svizzere in Libia negli ultimi anni sono aumentate, raggiungendo a fine 2004 un ammontare di pressapoco 190 milioni di franchi svizzeri (+55% rispetto all'anno precedente). In base ai prezzi rincarati del petrolio anche le importazioni del greggio sono aumentate, toccando nel 2004 i 790 milioni di franchi (+4.5 % rispetto all'anno precedente). Per quanto riguarda le esportazioni svizzere, si tratta soprattutto di macchine e prodotti chimici e farmaceutici. La Svizzera importa invece quasi esclusivamente petrolio greggio.

Informazioni: Evelyn Kobelt, Dipartimento federale dell'economia pubblica, Servizio Stampa e comunicazione Tel. 031 322 20 59 (in Libia tel. 00218 92 541 90 54)  



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: