Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Pacchetto agricolo giugno 2005

      Berna (ots) - In data odierna il Consiglio federale ha varato le
modifiche di cinque ordinanze in ambito agricolo nonché respinto la
domanda presentata dall'organizzazione di categoria del Tilsiter
volta ad estendere le misure di solidarietà. Contingentamento
lattiero: in virtù dell'articolo 31 della legge sull'agricoltura, le
organizzazioni di categoria possono fissare i rispettivi
quantitativi di latte e, in caso di necessità, presentare una
domanda di adeguamento del contingente. La Coopérative des
producteurs de fromage d’alpage "L'Étivaz" è la prima organizzazione
di categoria che ha inoltrato una domanda in tal senso. Il Consiglio
federale l'ha accolta e pertanto saranno aumentati i contingenti
alpestri dei membri di tale organizzazione di categoria.

    Ordinanza sullo zucchero: sulla scorta dei programmi di sgravio delle finanze federali, il Consiglio federale ha ridotto l'indennità che sarà corrisposta agli zuccherifici per la trasformazione delle barbabietole da zucchero raccolte nel 2005 e nel 2006. Per quanto riguarda le indennità, a partire dal raccolto 2007 non verrà più tenuto in considerazione il saldo del maggiore o minore introito dalla vendita di zucchero. Pertanto il rischio del minore introito dovrà essere sopportato unicamente dall'economia zuccheriera.

    Ordinanza sulle importazioni agricole: il tributo doganale sullo zucchero comprende dazi e contributi per la gestione di scorte obbligatorie (fondo di garanzia). Visto il minore fabbisogno finanziario per la tenuta di scorte obbligatorie, i rispettivi contributi hanno potuto venir ridotti. Onde mantenere la protezione alla frontiera, il Consiglio federale ha incrementato i dazi sullo zucchero.

    Il Consiglio federale ha aumentato il contingente doganale parziale delle uova di trasformazione di 3'000 tonnellate a scapito del contingente doganale parziale delle uova destinate al consumo. In tal modo risponde alla crescente domanda di uova di trasformazione da parte dell'industria svizzera dei prodotti di uova.

    Ordinanza sulla frutta e la verdura: nel settore della frutta è stato semplificato il calcolo dei contributi per l'esportazione di concentrato di succo di mela e di pera. D'ora in poi verranno fissati contributi unitari prima di ogni periodo d'esportazione. In tal modo il Consiglio federale delega maggiori responsabilità agli esportatori.

    Infine il Consiglio federale ha respinto la domanda inoltrata dalla Tilsiter Switzerland GmbH volta ad estendere ai non membri le misure di solidarietà (contributo per chilogrammo di formaggio destinato al finanziamento del marketing del Tilsiter). La Tilsiter Switzerland GmbH non adempie infatti i requisiti posti dall'ordinanza sulle organizzazioni di categoria e sulle organizzazioni di produttori.

Informazioni: Ufficio federale dell'agricoltura, Divisione principale Produzione e affari internazionali, Jacques Chavaz, Direttore supplente, tel. 031 322 25 02



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: