Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Il Consiglio federale autorizza per la prima volta una SUP privata

      Berna (ots) - Il Consiglio federale ha autorizzato oggi per la
prima volta una scuola universitaria professionale privata. La SUP
Kalaidos, che offre corsi in economia aziendale e informatica
economica, possiede, a giudizio del Consiglio federale, i requisiti
prescritti dalla legge per le scuole universitarie professionali.
Terminata la fase di istituzione delle sette scuole universitarie
professionali di diritto pubblico, si consente ora anche a operatori
privati di prendere piede nel settore.

    L'istituzione e la gestione di una scuola universitaria professionale sono subordinate all'approvazione del Consiglio federale. Ai sensi della legge federale sulle scuole universitarie professionali possono ricevere l'approvazione anche istituzioni private. Esse, analogamente a quelle di diritto pubblico, devono adempiere ai compiti previsti dalla legge relativi all'insegnamento, alla ricerca applicata e allo sviluppo, ai servizi e alla formazione continua e sono poste sotto la vigilanza della Confederazione. Per la prima volta, ora, un operatore privato ha ottenuto l'autorizzazione per la conduzione di una propria scuola universitaria professionale.

    La prima SUP privata sul mercato svizzero dell'istruzione si chiamerà "Kalaidos Fachhochschule“. Non riceverà contributi federali. La Confederazione seguirà da vicino l'istituzione di scuole universitarie private sul mercato svizzero dell'istruzione. Due dei futuri cicli di studio della SUP Kalaidos (economia aziendale e informatica economica) sono offerti attualmente dalla Fachhochschule Nordwestschweiz e dalla Berner Fachhochschule e sono frequentati complessivamente da 538 studenti. I cicli di studio hanno già superato la verifica del livello qualitativo e i relativi diplomi sono riconosciuti dal Dipartimento federale dell'economia. È prevista l'aggiunta di altri cicli di studio in un secondo tempo.

    Le offerte d'istruzione private contribuiscono a garantire la concorrenza e la diversità dell'offerta nel sistema delle scuole universitarie professionali. Già durante la fase istitutiva delle SUP tra il 1996 e il 2003 gli operatori privati avevano la possibilità di affiliarsi a una delle sette SUP regionali, opzione che in molti casi si è dimostrata valida e che sarà mantenuta anche in futuro. Con la decisione odierna gli operatori privati ricevono la possibilità di istituire addirittura una propria SUP e di avere una posizione autonoma sul mercato, purché rispettino le condizioni previste.

Berna, 6 aprile 2005

Per ulteriori informazioni: Marco Scruzzi, campo di prestazioni Scuole universitarie professionali, UFFT, tel. 031 324 91 51



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: