Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Il Consiglio federale favorevole a una migliore caratterizzazione delle derrate alimentari

      Berna (ots) - L’informazione sulle particolari proprietà di derrate
alimentari indigene e sulle prescrizioni che regolano la loro
produzione riveste una notevole importanza sui mercati
liberalizzati. Pertanto il Consiglio federale ha accolto la proposta
della Commissione consultiva del Consiglio nazionale di ancorare
nella legge sull’agricoltura i presupposti per la cosiddetta
“dichiarazione positiva”. In un’iniziativa parlamentare, il
Consigliere nazionale Melchior Ehrler ha richiesto che le derrate
alimentari indigene che, date le vigenti prescrizioni di legge (p.
es. metodi di produzione e d’allevamento rispettosi dell’ambiente e
degli animali, o sicurezza delle derrate alimentari), adempiono
esigenze più severe rispetto agli alimenti d’importazione
paragonabili, possano essere caratterizzate e pubblicizzate in
maniera appropriata.

    L’attuale legislazione in materia di derrate alimentari, in linea di principio, consente già d’indicare i processi di produzione cui vengono sottoposti gli alimenti o le rispettive prescrizioni di legge. Al contrario sono vietate le indicazioni che suggeriscano che il prodotto possiede proprietà particolari che invece sono tipiche anche di tutti gli altri prodotti alimentari paragonabili. Sono considerate tali, ad esempio, le menzioni secondo cui un determinato alimento soddisfa le vigenti esigenze di legge. Tuttavia, nella pratica, è difficile fare una netta distinzione tra simili indicazioni e quelle che invece forniscono effettivamente informazioni utili per i consumatori.

    Nel suo rapporto, la Commissione dell’economia e dei tributi del Consiglio nazionale ha constatato che le attuali disposizioni legali lasciano un ampio margine d’interpretazione e che il divieto d’informazione può comportare degli svantaggi dal profilo concorrenziale per le derrate alimentari svizzere. Il Consiglio federale è pienamente d’accordo e anche a suo parere è opportuno chiarire la situazione giuridica.

Informazioni: Ufficio federale dell’agricoltura, Divisione principale Produzione e affari internazionali,

Patrik Aebi, Responsabile Sezione Promozione della qualità e delle vendite, tel. 031 322 25 92  



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: