Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Misure d'accompagnamento alla libera circolazione delle persone

      Berna (ots) - Nella sua seduta del 22 ottobre 2003, il Consiglio
Federale ha istituito la Commissione tripartita federale prevista
nell'ambito delle misure d'accompagnamento alla libera circolazione
delle persone e ne ha eletto i membri. La commissione sarà posta
sotto la presidenza di Jean-Luc Nordmann, Direttore della Direzione
del lavoro in seno al Segretariato di Stato dell'economia (seco).

    Le misure d'accompagnamento all'introduzione della libera circolazione delle persone con l'UE hanno lo scopo di combattere e impedire che un eventuale dumping salariale si produca a seguito dell'introduzione della libera circolazione. Esse prevedono l'obbligo per ogni cantone e per la Confederazione di designare una Commissione tripartita composta da rappresentanti delle organizzazioni di lavoratori e di datori di lavoro come pure dello Stato. Queste commissioni occupano una posizione centrale nell'ambito delle misure previste, in quanto avranno il compito di osservare l'evoluzione del mercato del lavoro, di individuare le situazioni d'abuso e se necessario di proporre alle autorità politiche l'adozione di misure (l'estensione facilitata di un contratto collettivo di lavoro o l'adozione di contratto normale di lavoro che fissa un salario minimo per il ramo coinvolto). A livello federale la Commissione tripartita rivestirà inoltre un importante ruolo di coordinazione.

    La Commissione tripartita federale per le misure d'accompagnamento sarà composta:

    da 4 rappresentanti della Confederazione e 2 rappresentanti dei cantoni da 6 rappresentanti delle organizzazioni di datori di lavoro: Unione padronale svizzera, Unione svizzera delle arti e mestieri, Fédération des entreprises romandes, Unione svizzera dei contadini, Società svizzera degli impresari e Gastrosuisse. da 6 rappresentanti delle organizzazioni di lavoratori: Unione sindacale svizzera, Travail.suisse, Sindacato edilizia e industria, Sindacato dell'industria, della costruzione e dei servizi, Società svizzera degli impiegati di commercio, Hotel&Gastro Union.

    La scelta dei rami economici e delle organizzazioni rappresentate è stata fatta conformemente alle regole previste dall'Ordinanza sui lavoratori distaccati del 21 maggio 2003 (rappresentatività delle organizzazioni e dei settori economici più coinvolti) e in seguito ad una consultazione degli ambiti interessati.

    La nomina dei membri della Commissione tripartita federale entra in vigore immediatamente. Fino all'entrata in vigore delle misure d'accompagnamento, fissata al 1°giugno 2004, le spetterà il compito di effettuare diversi lavori preparatori come pure di stabilire il suo regolamento d'esecuzione.

Informazioni: Daniel Veuve, seco, sezione Relazioni di lavoro, tel. 031 322 29 31



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: