Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Revisione della Legge federale del 5 ottobre 1990 sull'informazione dei consumatori (LIC)

Berna (ots) - Durante l'ultima seduta del 16 giugno 2003, il Consiglio federale ha ribadito la necessità di migliorare l'informazione e la tutela dei consumatori. Esso ha deciso di incaricare il Dipartimento federale dell'economia di proseguire i lavori di revisione della LIC e delle leggi settoriali riguardanti questo tema. Il governo ha fatto notare che dal 1990 la LIC non è più stata adattata alla rapida evoluzione del mercato. Allo stato attuale la legge si limita a regolamentare l'aiuto finanziario destinato alle organizzazioni dei consumatori. Tale sostegno finanziario era stato previsto all'epoca per permettere ai consumatori di beneficiare di un'informazione neutra e obiettiva. Di fronte al gran numero e alla complessità dei beni e dei servizi presenti sul mercato spesso i consumatori hanno difficoltà a tutelare i propri interessi. Durante l'ultima seduta il Consiglio federale ha preso conoscenza della raccomandazione della Commissione federale del consumo del 4 maggio 2003 riguardante la revisione dell'attuale LIC, con la quale si chiede un quadro legislativo più severo, in particolare per ciò che concerne le sanzioni. L'obiettivo è quello di rafforzare le misure preventive per evitare i casi di abuso a scapito dei consumatori e degli operatori economici che rispettano le esigenze. Informazioni: Christophe Hans, portavoce DFE, 031/322 20 07

Ces informations peuvent également vous intéresser: