Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Missione economica in Marocco guidata dal Consigliere federale Joseph Deiss

      Berna (ots) - Il Consigliere federale Joseph Deiss, Capo del
Dipartimento federale dell'economia (DFE), guiderà in Marocco
dall'11 al 13 maggio 2003 una delegazione economica composta dal
presidente di economiesuisse, Ueli Forster, e da una decina di
rappresentanti di grandi imprese svizzere. A Casablanca il
consigliere federale Deiss incontrerà esponenti del settore
economico privato marocchino e svizzero. A Rabat si intratterrà in
una serie di colloqui con il primo ministro, Driss Jettou, il
ministro delle finanze e della privatizzazione, Fathallah Oualalou,
il ministro dell'industria, del commercio e delle telecomunicazioni,
Rachid Talbi El Alami, il ministro del commercio estero, Mustapha
Mechahouri, il ministro delegato presso il primo ministro incaricato
degli affari economici e generali e del promovimento dell'economia,
Abderrazak El Mossadeq e il ministro degli affari esteri e della
cooperazione, Mohamed Benaïssa.

    Alla fine del 1999 è entrato in vigore un accordo di libero scambio tra gli Stati dell'AELS (di cui la Svizzera fa parte) e il Marocco. Quest'accordo, oltre a distinguersi per i vantaggi economici per le due parti, è anche il primo nel suo genere per i paesi dell'AELS in Africa. In vista della creazione di un'ampia zona di libero scambio euro-mediterranea entro il 2012, la Svizzera ha buone prospettive di partecipare insieme al Marocco al suo sviluppo. Il nostro Paese registra tradizionalmente un'eccedenza nella bilancia commerciale con il Marocco e tra le esportazioni si collocano i suoi prodotti di punta, cioè quelli dell'industria chimica e farmaceutica.

Informazioni: Evelyn Kobelt, DFE, responsabile della comunicazione, tel. 031 322 20 59

Olivier Chabanel, seco, settore Africa e Medio Oriente, tel. 031 324 07 62  



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: