Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Task Force “Posti di tirocinio 2003”

(ots) - Il Consigliere federale Joseph Deiss, Capo del Dipartimento federale dell’economia, ha incaricato l’Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT) di costituire una task force «Posti di tirocinio 2003». Quest’ultima avrà il compito di seguire la situazione del mercato dei posti di tirocinio e di introdurre all’occorrenza tempestivamente misure adeguate. Il Consigliere federale Deiss intende così sfruttare sin d’ora le possibilità offerte in futuro dalla nuova Legge federale sulla formazione professionale per ovviare a eventuali scompensi esistenti sul mercato dei posti di tirocinio.

«Il Consiglio federale può adottare, nel limite dei mezzi disponibili, provvedimenti temporanei per rimediare a squilibri esistenti o incombenti sul mercato della formazione professionale di base». Questo è il tenore della norma determinante della nuova Legge federale sulla formazione professionale, la cui entrata in vigore è prevista per il 2004. Il Consigliere federale Deiss intende sfruttare sin d’ora, nella misura del possibile, il potenziale offerto dalla nuova legge.

A fronte della situazione di tensione in cui versa l’economia svizzera, è da prevedere che all’inizio dell’anno di tirocinio 2003 si manifestino segni di debolezza anche sul mercato dei posti di tirocinio. Il Capo del Dipartimento federale dell’economia passa al contrattacco e intende far sì che tutti i giovani possano trovare in autunno un posto di tirocinio o di formazione nell’ambito di un’offerta ponte. In primo piano, oltre a questo concreto sostegno, vi sono misure a breve termine, quali ad esempio la creazione di ulteriori posti presso la Confederazione o la promozione regionale dei posti di tirocinio per mezzo di delegati per i posti di tirocinio e l’associazione di più aziende di tirocinio.

Sotto la guida della dottoressa Ursula Renold, Direttrice supplente dell’UFFT, un numero rappresentativo di responsabili degli uffici cantonali della formazione professionale provenienti dalle tre regioni linguistiche nonché di rappresentanti delle organizzazioni mantello delle associazioni professionali sarà chiamato a operare una valutazione permanente della situazione dei posti di tirocinio. La task force valuterà inoltre , insieme ai Cantoni e alle cerchie economiche, i pacchetti di misure e darà avvio alla loro attuazione in funzione delle esigenze locali e regionali. Il compito della task force «Posti di tirocinio 2003» consiste inoltre nel garantire il flusso di informazioni verso i cantoni e i loro uffici della formazione professionale, il Parlamento federale e il grande pubblico.

Ursula Renold, Direttrice supplente Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT), tel. 031 323 76 12, ursula.renold@bbt.admin.ch

Helen Stotzer, Comunicazione, Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia (UFFT), tel. 031 322 83 63, helen.stotzer@bbt.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: