Eidg. Volkswirtschaftsdepartement (EVD)

EVD: Il DFE conferma il proprio sostegno al progetto Cremo

(ots) - Comunicate stampa - 19.12.2002 Visto l'impegno dei governi e parlamenti dei cantoni di Berna, Friborgo, Neuchâtel e Vaud, il capo del dipartimento federale dell'economia ha scritto ai consiglieri di Stato confermando il sostegno della Confederazione al progetto Cremo. Siccome questo progetto è ancora in preparazione, l'importo esatto della garanzia verrà definito all'inizio del 2003. La Confederazione e i Cantoni interessati della Svizzera occidentale (Berna, Friborgo, Neuchâtel e Vaud) dall'autunno scorso hanno cercato soluzioni per la ripresa di parte delle attività dell'azienda lattiera Swiss Dairy Food (SDF), che nel frattempo ha ottenuto una moratoria concordataria. La società Cremo ha presentato un progetto che ha ottenuto il sostegno dei cantoni, i quali hanno deciso di partecipare all'aumento di capitale di questa società cosí da permetterle di riprendere gli opifici di Thun, Lucens e di Mont- sur-Lausanne, e di sviluppare le sue attività a Villars-sur-Glâne. Per dar seguito all'impegno dei cantoni, il dipartimento federale dell'economia ha confermato, con una lettera d'intenti, il suo sostegno al progetto Cremo, accettando di sostenerlo mediante una cauzione rilasciata nell'ambito del decreto federale a favore delle zone economiche meno favorite (decreto « Bonny »). L'importo di questa garanzia dev'essere ancora determinato in funzione degli investimenti che potranno essere presi in considerazione; la decisione non sarà presa prima dell'anno prossimo. Informazioni: seco, Eric Scheidegger, Capo del campo di prestazioni Promozione della piazza economica, tel. 031 322 29 59

Ces informations peuvent également vous intéresser: