Eidg. Finanz Departement (EFD)

Posti di lavoro nell'Amministrazione federale: nuove linee direttive

      Berna (ots) - 01 set 2004 (DFF) Maggiore flessibilità e miglior
rapporto costi/benefici sono le linee direttive del concetto 2012 di
sistemazione dei nuovi posti di lavoro per l'Amministrazione
federale. In data odierna, il Consiglio federale ha approvato questo
concetto.

    Il numero dei posti di lavoro nell'Amministrazione federale riportati nel vigente concetto di sistemazione dei nuovi posti di lavoro (2006) è già stato raggiunto nel 1998. Per questa ragione l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica ha dovuto rielaborare la pianificazione.

    Al centro delle discussioni sono ora le singole unità organizzative anziché i dipartimenti. Per quanto possibile, esse dovranno essere sistemate in immobili polivalenti. In tal modo si potrà reagire con maggior flessibilità ai cambiamenti strutturali. Per risparmiare costi, bisognerà aumentare la quota degli immobili di proprietà della Confederazione rispetto a quella degli oggetti in locazione. Le possibilità di ampliamento esistono quasi esclusivamente nei comuni fuori della città di Berna. Il Palazzo federale e il centro della città di Berna sono riservati all'Assemblea federale, al Consiglio federale e ai servizi ad esso strettamente correlati, come pure alle unità organizzative che assumono compiti internazionali.

Informazioni per i giornalisti: Daniel Lüthi, Ufficio federale delle costruzioni e della logistica, tel. 031 / 325 50 03

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: