Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Il Consiglio federale approva il Regolamento di organizzazione della BNS

      Berna (ots) - 23 giu 2004 (DFF) Nella seduta odierna, il Consiglio
federale ha approvato il Regolamento di organizzazione della BNS.

    Il 1° maggio 2004 è entrata in vigore la nuova legge sulla Banca nazionale. Già l'8 marzo la BNS ha disciplinato nella corrispondente ordinanza l'esecuzione di rilevazioni statistiche da parte della Banca nazionale, l'applicazione delle prescrizioni concernenti le riserve minime come pure la struttura della sorveglianza dei sistemi da parte della Banca nazionale (http://www.admin.ch/ch/i/as/2004/2033.pdf). Nell'ambito della sua attività di collaborazione e vigilanza relativamente alla gestione della Banca nazionale, il Consiglio federale si è quindi occupato in data odierna dell'organizzazione interna della BNS.

    - Il Regolamento di organizzazione, approvato dal Consiglio di banca della BNS il 14 maggio 2004, stabilisce l'organizzazione interna della BNS, disciplina lo svolgimento dell'Assemblea generale e concretizza i compiti e le competenze del Consiglio di banca, della Direzione generale e della Direzione generale allargata. Il Regolamento prevede tra l'altro la costituzione dei seguenti comitati da parte degli undici membri del Consiglio di banca: Il Comitato di verifica sorveglia l'efficacia del controllo interno nonché l'osservanza delle leggi e delle disposizioni di regolazione.

    - Il Comitato dei rischi coadiuva il Consiglio di banca nella valutazione e sorveglianza del processo di investimento e del management dei rischi.

    - Il Comitato di rimunerazione assume il coordinamento nell'ambito della definizione della politica salariale della BNS, presenta al Consiglio di banca proposte relativamente alla fissazione degli stipendi dei membri della Direzione generale e dei loro supplenti nonché sorveglia l'applicazione per analogia dei principi relativi alla rimunerazione dei dirigenti superiori delle aziende parastatali conformemente alla legge sul personale federale.

    - Infine, in caso di vacanza un comitato di nomina da istituire ad hoc elabora proposte di nomina di membri e di supplenti della Direzione generale e assicura la trasparenza nella preparazione di tale nomina.

    Un'ulteriore novità prevista dal regolamento di organizzazione della BNS è la ripartizione dei lavori della Direzione generale tra due organi, la Direzione generale composta da tre membri (compiti principali di politica monetaria) e la cosiddetta Direzione generale allargata costituita dai membri della direzione generale e dai loro tre supplenti (compiti in seno alla banca). Per ogni compito la Direzione generale mantiene la responsabilità e l'obbligo di rendiconto. Il regolamento di organizzazione entra in vigore con effetto retroattivo al 1° maggio 2004.

Informazioni per i giornalisti: Marianne Widmer, Amm. federale delle finanze, tel. 031 322 54 31 Werner Abegg, Comunicazione BNS, tel. 01 631 32 67

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: