Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Trasparenza nelle indennità delle commissioni extraparlamentari

Berna (ots) - 07 giu 2004 (DFF) Le indennità percepite dai membri delle commissioni extraparlamentari non sono pubblicate su internet per motivi di protezione dei dati. Ciò è quanto risulta da un rapporto del Consiglio federale, trasmesso al Parlamento. Il Consiglio federale è tuttavia disposto a raccogliere su richiesta i dati e a metterli a disposizione della Delegazione delle finanze. Durante la sua seduta del 7 giugno 2004, il Consiglio federale ha approvato il rapporto trasmesso alle Camere federali concernente il postulato Bühlmann (01.3132 CN), in cui la consigliera nazionale (Verdi LU) ha chiesto al Consiglio federale di pubblicare su internet la lista di tutte le indennità percepite da presidenti e membri di commissioni extraparlamentari. Da accertamenti giuridici è emerso che ciò non è possibile per motivi di protezione dei dati. La trasparenza chiesta dalla consigliera nazionale Bühlmann viene comunque creata nei confronti dei membri della Delegazione delle finanze. Le ragioni giuridiche citate nel rapporto sono: La legge sulla protezione dei dati autorizza gli organi federali a comunicare dati personali solamente se ne esistono i fondamenti giuridici. Attualmente, né l'ordinanza del Consiglio federale del 3 giugno 1996 sulle commissioni extraparlamentari, nonché gli organi di direzione e i rappresentati della Confederazione né l'ordinanza del DFF del 12 dicembre 1996 sulle diarie e indennità dei membri delle commissioni extraparlamentari contengono un fondamento giuridico simile. La legge federale del 13 dicembre 2002 sull'Assemblea federale, in relazione con la legge federale del 28 giugno 1967 sul Controllo federale delle finanze, prevede che il segretario delle Commissioni delle finanze e della Delegazione delle finanze delle Camere federali abbia la facoltà di chiedere informazioni, esaminare inserti, esigere l'assistenza delle autorità e procurare la documentazione necessaria. Su mandato della Delegazione delle finanze, il DFF può dunque fornire le informazioni richieste sotto forma di tabella, in cui sono indicati i nomi dei presidenti e dei membri di ogni commissione nonché le eventuali indennità forfettarie versate. Informazioni per i giornalisti: Thierry Borel, Ufficio federale del personale, 031 322 62 11 Corinne Raschlé, Ufficio federale del personale, 031 322 62 30 Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: