Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Nuova composizione del Consiglio della Banca nazionale

      Berna (ots) - 13 feb 2004 (DFF) L'ex consigliere nazionale Hansueli
Raggenbass (PPD/TG) rimane il presidente del Consiglio della Banca
nazionale svizzera. Questo è quanto ha confermato il Consiglio
federale mercoledì scorso. È pure stata riconfermata in veste di
vicepresidente la consigliera di Stato friburghese Ruth Lühti (PS).
Secondo la nuova legge sulla Banca nazionale, dal prossimo mese di
maggio il Consiglio di banca conterà solo 11 membri e non più 40.
Pertanto alla fine del mese di aprile, 23 dei 25 membri eletti dal
Consiglio federale lasceranno la loro carica. Il Governo li ha
sostituiti con quattro nuovi membri.

    Secondo l'articolo 39 della nuova legge sulla banca nazionale che entra in vigore il 1° maggio 2004, il Consiglio di banca sarà composto da undici membri, la cui durata di mandato è di quattro anni. Sei membri vengono nominati dal Consiglio federale, mentre gli altri cinque dall'Assemblea generale degli azionisti il prossimo 30 aprile. Il Consiglio federale ne designa il presidente e il vicepresidente.

    Per il periodo di mandato 2004 - 2008 il Governo ha nominato:

Raggenbass Hansueli, 1948, Rechtsanwalt (membro del Consiglio di banca dal 2001, presidente dal 2002)

Lüthi Ruth, 1947, conseillère d'Etat du Canton de Fribourg (membro del Consiglio di banca dal 1999, vicepresidente dal 2003)

Hummler Konrad, 1953, Teilhaber der Wegelin & Co. Privatbankier (nuovo membro)

Masoni Marina, 1958, consigliera di Stato del Cantone Ticino (nuovo membro)

Studer Fritz, 1942, ehemaliger Präsident der Geschäftsleitung der Luzerner Kantonalbank (nuovo membro)

Widmer-Schlumpf Eveline, 1956, consigliera di Stato del Cantone dei Grigioni (nuovo membro)

    Nell'articolo 40 della vecchia legge sulla banca nazionale, il Consiglio di banca si componeva di quaranta membri nominati per un periodo amministrativo di quattro anni. Il Consiglio federale era incaricato di nominare 25 membri, mentre i rimanenti 15 venivano nominati dall'Assemblea generale degli azionisti. Le ultime nomine sono avvenute il 14 marzo 2003 (Governo) e il 25 aprile 2003 (Assemblea generale). Il periodo amministrativo in corso è limitato fino all'entrata in vigore della nuova legge sulla Banca nazionale.

Le seguenti persone nominate dal Consiglio federale lasceranno il Consiglio di banca il prossimo 30 aprile: (tra parentesi: data della prima nomina quale membro della consiglio di banca)

Amsler Kurt, 1935, Präsident Verband Schweizerischer Kantonalbanken (1999)

Bangerter Käthi, 1937, Nationalrätin, Verwaltungsratspräsidentin der Bangerter Microtechnik AG (1997)

Darier Pierre, 1945, Associé-gérant de Lombard Odier Darier Hentsch & Cie (1992)

Favarger Laurent, 1942, Directeur de Four Electrique Delémont SA (1995)

Galliker Peter, 1940, Präsident der Luzerner Kantonalbank (1999)

Gétaz Marion, 1941, directrice du Cours suisse de direction d'entreprise (1999)

Hauser Rudolf, 1937, Präsident des Verwaltungsrates der Bucher Industries AG (1994)

Isler Thomas, 1944, Präsident des Textilverbandes Schweiz, Vizepräsident und Delegierter des Verwaltungsrates der Gessner AG (2002)

Keller Andreas W., 1945, Präsident der Zürcher Handelskammer und Verwaltungsratspräsident der Diethelm Keller Holding AG (2001)

Kleiner-Schläpfer Marianne, 1947, Nationalrätin (1999)

Lewin Ralph, 1953, Regierungsrat des Kantons Basel-Stadt (2002)

Messmer Werner, 1945, Nationalrat, Zentralpräsident des Schweizerischen Baumeisterverbandes (2003)

Pedrazzini Luigi, 1953, consigliere di Stato del Cantone Ticino (1999)

Pedrina Vasco, 1950, Zentralpräsident GBI (1998)

Pelli Fulvio, 1951, consigliere nazionale, avvocato e notaio (1999)

Ritschard Rolf, 1944, Regierungsrat des Kantons Solothurn (1999)

Seiler Christian, 1943, avocat, administrateur délégué de Seiler Hôtel Zermatt AG (1999)

Sommaruga Simonetta, 1960, Nationalrätin, Präsidentin der Stiftung für Konsumentenschutz (2003)

Togni Alberto, 1938, Vizepräsident des Verwaltungsrates UBS AG (1999)

Walter-Heim Hansjörg, 1951, Nationalrat, Präsident des Schweizerischen Bauernverbandes (2001)

Zimmerli Ulrich, 1942, Professor für Staats-und Verwaltungsrecht (1993)

Informazioni per i giornalisti: Jules Busslinger, Segreteria generale DFF, tel 031 324 00 38

Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch



Plus de communiques: Eidg. Finanz Departement (EFD)

Ces informations peuvent également vous intéresser: