Eidg. Finanz Departement (EFD)

EFD: Quadro generale delle uscite del settore PF

Berna (ots) - 05 dic 2003 (DFF) Il settore autonomo dei PF dovrà essere esonerato dall'obbligo di allestire separatamente i messaggi relativi alle costruzioni. A tal fine il Consiglio federale propone la modifica del decreto federale del 6 ottobre 1989 concernente le domande di crediti d'opera per acquisti di fondi o per costruzioni. Tale modifica si è resa necessaria, poiché con l'entrata in vigore della riveduta legge sui PF, il 1° gennaio 2004, il settore dei PF non sarà più soggetto alla legge sulle finanze della Confederazione e terrà una propria contabilità. Questo consentirà di avere un quadro generale dei mezzi messi a disposizione del settore dei PF. Il 1° gennaio del 2004 entrerà in vigore la riveduta legge sui PF, che rafforzerà l'autonomia del settore dei PF e permetterà di introdurre, a livello legislativo, in particolare il principio della gestione mediante mandato di prestazioni e quello della tenuta di una propria contabilità. Di conseguenza, a partire dal 2004, il settore dei PF sarà completamente escluso dal campo di applicazione della legge sulle finanze della Confederazione. A seguito di queste modifiche, il settore dei PF presenterà le domande di crediti per le costruzioni della Confederazione, utilizzate dagli stessi PF, nell'ambito del proprio preventivo e non più mediante messaggi separati. Ciò consentirà di avere un quadro generale dei mezzi messi a disposizione del settore dei PF e di armonizzare in modo ottimale la procedura di autorizzazione con le esigenze di gestione degli istituti autonomi del settore dei PF. Il Consiglio dei PF sarà anche in futuro l'organo della costruzione e degli immobili; come sinora esso assicurerà il coordinamento e sarà responsabile in particolare del mantenimento della destinazione d'uso e del valore degli immobili di proprietà della Confederazione. Le nuove norme esigono una modifica del decreto federale del 6 ottobre 1989 concernente le domande di crediti d'opera per acquisti di fondi o per costruzioni. Il settore dei PF è espressamente esonerato dall'obbligo di allestire separatamente i messaggi relativi alle costruzioni. Questa situazione costituisce nel contempo l'occasione per presentare il decreto federale quale atto normativo nella nuova forma di un'ordinanza dell'Assemblea federale. Informazioni: Barbara Kohler, Amministrazione federale delle finanze, tel. 031 322 61 50 Luc Deneys, Amministrazione federale delle finanze, tel. 031 322 60 84 Dipartimento federale delle finanze DFF Comunicazione CH-3003 Berna http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: