DEZA

Invito ai media: Racconti alla rovescia: la produzione in rete in alternativa all'audiovisivo in Africa occidentale

    Berna (ots) - Fribourg/Berna, 12 marzo 2003

    Quattro dei sei film della serie CONTES A REBOURS («Racconti alla rovescia») saranno presentati quest’anno in occasione della XVII edizione del Festival del film di Friburgo. Coprodotta da cinque paesi (Benin, Burkina Faso, Mali, Niger e Senegal), questa serie cinematografica è il frutto di AFRICA & PINOCCHIO, un programma di formazione continua per produttori e sceneggiatori dell’Africa francofona sub-sahariana.

    Organizzata dalla “Fondation de formation continue pour le cinéma et l’audiovisuel” (FOCAL) in collaborazione con alcune organizzazioni senegalesi e francesi, e sostenuta finanziariamente dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC), questa doppia iniziativa di formazione e di produzione rappresenta un’esperienza originale sia sotto il profilo dell’aiuto allo sviluppo in ambito culturale, che della sfida produttiva lanciata ai cineasti africani.

La DSC e FOCAL vi invitano cordialmente alla

proiezione dei 4 film mercoledì 19 marzo 2003, ore 14.30, Cinéma REX 2, Friburgo e in seguito alla conferenza stampa lo stesso giorno, dalle ore 17.00 alle 18.00 presso il Kaléidoscope, Bd de Pérolles 25, Friburgo

Interventi e temi di discussione: L’esperienza di costituzione di una rete, Pierre Agthe, direttore di FOCAL Produttori indipendenti in Africa occidentale: una sfida ai rapporti Nord-Sud, Amadou Thior, produttore e realizzatore senegalese e coiniziatore di Africa & Pinocchio Lavorare come cineasta a Bamako, Alou Konaté, sceneggiatore e realizzatore maliano Produrre in Africa: il percorso del combattente, Bertrand Kaboré, produttore delegato del burkinabé, responsabile finanziario di Contes à rebours Prospettive della rete e collaborazione con il Nord, Adama Drabo, produttore delegato maliano, responsabile artistico di Contes à rebours Aiuto allo sviluppo e sostegno culturale, Toni Linder, responsabile per le questioni culturali presso la DSC  

    Ci farà piacere avervi tra i nostri ospiti. Nell’attesa, vi giungano i nostri più cordiali saluti.

DIREZIONE DELLO SVILUPPO FONDATION DE FORMATION
E DELLA COOPERAZIONE (DSC) CONTINUE POUR LE CINEMA ET Media e
comunicazione                          L'AUDIOVISUEL (FOCAL)
Servizio stampa

    Per maggiori informazioni: Stéphanie Billeter, servizio stampa del Festival del film di Friburgo Tel. 026 347 42 00, o numero diretto 026 347 42 10Supprimer ces logos pour éviter une confusion: il s'agit de la conférence de presse de la DDC et de Focal et du sponsoring culturel n'a pas sa place ici.



Ces informations peuvent également vous intéresser: