Eidg. Departement für Umwelt, Verkehr, Energie und Kommunikation (UVEK)

UVEK: Soppresse ufficialmente le tratte ferroviarie Etzwilen – Ramsen e Büren a.A. – Solothurn

Berna (ots) - COMUNICATO STAMPA Soppresse ufficialmente le tratte ferroviarie Etzwilen – Ramsen e Büren a.A. – Solothurn Il Consiglio federale ha deciso ufficialmente la soppressione delle tratte ferroviarie Etzwilen – Ramsen und Büren a.A. – Solothurn, che da anni non sono più in esercizio. Già da anni il trasporto pubblico di viaggiatori su questi due tratti è effettuato con autobus. Ai sensi dell’articolo 4 capoverso 4 della legge federale sulle ferrovie federali svizzere, il Consiglio federale decide in merito alla soppressione ufficiale delle tratte ferroviarie. Con questa soppressione il Consiglio federale intende adeguare ufficialmente lo status delle due tratte ferroviarie alla situazione reale. Le FFS e i Cantoni concordano con questa decisione. Da anni queste due tratte non sono più in esercizio. Tra Etzwilen e Ramsen (– Singen) il traffico viaggiatori è stato trasferito su strada dal 1969, tra Büren a.A. e Solothurn dal 1994. Se si esclude il transito occasionale di carri merce, anche il traffico merci non è più garantito. Le due tratte hanno assunto, di fatto, lo status di binari di stazione prolungati. La decisione di sopprimere queste due tratte non porterà necessariamente al loro smantellamento. Le FFS mirano alla soppressione anche della parte tedesca della tratta Etzwilen – Ramsen (– Singen). In accordo con la commissione ferroviaria svizzero-tedesca, nel land del Baden-Württemberg è già stata avviata la procedura di riconversione della tratta. Berna, 7 marzo 2003 DATEC Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti e delle comunicazioni Servizio stampa e informazione Informazioni: Ufficio federale dei trasporti, Comunicazione, tel: 031 322 36 43

Ces informations peuvent également vous intéresser: