Eidg. Departement für Umwelt, Verkehr, Energie und Kommunikation (UVEK)

UVEK: Dal 1° gennaio 2003 sarà valido solo il nuovo disco orario

      Berna (ots) - Il periodo di transizione quadriennale, durante il
quale è stato possibile utilizzare sia il vecchio che il nuovo disco
orario, scadrà il 31 dicembre 2002. Dal 1° gennaio 2003, nei
parcheggi contrassegnati dal segnale "Parcheggio con disco" (fig .1)
deve essere utilizzato esclusivamente il nuovo disco orario (fig.
2).

    In tale data, il vecchio disco orario utilizzato ormai da decenni per la zona blu e la zona rossa verrà sostituito definitivamente dal nuovo disco universale. Quest'utlimo, doversamente dal precedente, ha un'unica finestra che indica l'ora di arrivo. Gli automobilisti devono posizionare il disco sulla lineetta successiva all'effettiva ora di arrivo. La durata massima del parcheggio viene calcolata a partire dall'ora così impostata. Questo sistema consente un impiego universale del nuovo disco orario.

    Per esempio, chi parcheggia fra le ore 10.01 e le 10.30 deve posizionare il disco orario sulle ore 10.30 e, in una zona da 180 minuti, può lasciare la macchina parcheggiata fino alle 13.30.

    Su un parcheggio contrassegnato da una P bianca su sfondo blu e dal simbolo del disco orario (fig. 1) è necessario esporre il disco stesso (fig. 2). Su una tavola complementare è riportata la durata massima del parcheggio (eccezione: zona blu, vedere sotto). La durata ammessa deve essere di almeno mezz'ora. Continua a rimanere valido il segnale "Parcheggio", con una tavola complementare di limitazione della durata (fig. 3), per il quale non deve essere esposto il disco.

Nessuna modifica per quanto riguarda la zona blu

    Le peculiarità della zona blu e la durata massima di parcheggio di un'ora rimangono invariate. Il prolungamento della durata massima di parcheggio a mezzogiorno dei giorni feriali e durante la notte rimane invariato; il sabato è considerato giorno feriale. Le relative disposizioni sono riportate sul retro di ogni disco orario. Se le limitazioni della durata di parcheggio valgono anche la domenica e i giorni festivi, un'indicazione in questo senso deve essere riportata su una tavola complementare posta sotto il segnale.

    I nuovi dischi orari possono essere ritirati gratuitamente presso numerosi posti di polizia, sedi di assicurazioni, di associazioni del settore automobilistico e garage.

Berna, 28 novembre 2002

USTRA Ufficio federale delle strade

    Informazioni: Daniel Schneider, responsabile dell'informazione, USTRA, tel. 031 324 14 91.