Eidg. Departement des Innern (EDI)

Partecipazione della Svizzera alla Conferenza ministeriale dell'Agenzia spaziale europea a Berlino

(ots) - Il Consiglio federale ha deciso che la Svizzera parteciperà alla Conferenza ministeriale dell'Agenzia spaziale europea in programma a Berlino il 5-6 dicembre 2005. La delegazione svizzera sarà presieduta dal segretario di Stato Charles Kleiber. La Conferenza ministeriale dell'Agenzia spaziale europea (ESA) dovrà adottare decisioni su orientamenti e attuazione della politica spaziale europea dall'anno 2006 e sulle relative modalità di finanziamento. Tra i temi in agenda di particolare importanza per la Svizzera figurano la prossima tappa dell'iniziativa avviata in comune da ESA e UE denominata Global Monitoring Environment Security GMES (monitoraggio globale per l'ambiente e la sicurezza), il programma AURORA per l'esplorazione del sistema solare e il programma scientifico Cosmic Vision su questioni relative alla formazione dell'Universo. Membro dell'ESA fin dalla sua fondazione nel 1975, la Svizzera occupa grazie a una trentina di istituti di ricerca e con il coinvolgimento di una cinquantina di imprese industriali una posizione di punta a livello scientifico e tecnologico nell'ambito della cooperazione spaziale in Europa. Oltre alla Svizzera, l'ESA annovera tra i suoi membri i seguenti Paesi: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svezia. Dal 2004, in base a un accordo quadro, l'ESA e l'UE cooperano strettamente nel settore spaziale, soprattutto nel programma per l'elaborazione di un sistema di navigazione spaziale Galileo e nella summenzionata iniziativa GMES. DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Marc Bertschi, vicedirettore e responsabile del settore Questioni spaziali della Segreteria di Stato per l'educazione e la ricerca SER, tel. 031 324 23 79

Ces informations peuvent également vous intéresser: