Eidg. Departement des Innern (EDI)

Il Consiglio federale ha approvato la revisione dell'ordinanza concernente la prevenzione degli infortuni nei lavori di costruzione

      (ots) - Il Consiglio federale intende adeguare la sicurezza e la
protezione della salute sui cantieri allo stato attuale della
tecnica. Per questo motivo ha adottato la revisione totale
dell'ordinanza sui lavori di costruzione, che entrerà in vigore il
1º gennaio 2006.

    Diverse ordinanze speciali concernenti la prevenzione degli infortuni datano ancora degli anni tra il 1949 e il 1985 e dunque non soddisfano più le attuali esigenze. Perciò sono state rivedute e integrate nell'attuale ordinanza sui lavori di costruzione, che in tal modo tiene debitamente conto dei moderni criteri di sicurezza e di protezione della salute sul posto di lavoro.

    Nell'ordinanza sui lavori di costruzione completamente riveduta continuano a essere contenute le disposizioni da osservare nell'esecuzione di tutti i lavori di costruzione e le prescrizioni speciali per lavori sui tetti e sui ponteggi. Nuovi sono i disciplinamenti dei lavori svolti in scavi, pozzi e scavi di fondazione, nonché dei lavori in sotterraneo. Inoltre sono state stabilite nuove condizioni per i lavori di smantellamento e demolizione.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione

Per ulteriori informazioni: Ufficio federale della sanità pubblica, Marianne Gubser, Sezione assicurazione infortuni e prevenzione, tel. 031 322 95 05

Ordinanza: www.bag.admin.ch/uv/projekte/f/index.htm



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: