Eidg. Departement des Innern (EDI)

Direttive della Confederazione per un web senza barriere

      (ots) - La legge sui disabili, entrata in vigore nel 2004, chiede che i
contenuti web dell'Amministrazione federale siano accessibili senza
difficoltà maggiori ai disabili. Il Consiglio informatico della
Confederazione (CIC) ha ora emanato delle direttive in cui sono
stabiliti concretamente i requisiti per i siti internet.
Internet offre anche alle persone con disabilità numerose
opportunità e possibilità. Con gli adeguati accorgimenti si può ad
esempio facilitare notevolmente agli ipovedenti l'accesso a
informazioni e servizi. Grazie alle nuove tecnologie molti disabili
non dipendono più dall'aiuto di terzi nel disbrigo delle faccende
quotidiane. In fase di progettazione e realizzazione dei siti
internet è però necessario rispettare determinati criteri per
evitare che inutili barriere ostacolino l'accesso.
Nelle nuove direttive della Confederazione per contenuti web senza
barriere, frutto della collaborazione fra le organizzazioni di
persone disabili e gli esperti in tecnologie dell'informazione e
della comunicazione, sono state fissate regole per i siti della
Confederazione. Sulla scorta degli standard stabiliti nelle linee
guida emanate dal World Wide Web Consortium ("Web Content
Accessibility Guidelines", WCAG), la normativa chiede
prioritariamente la realizzazione del livello di conformità AA, che
garantisce l'eliminazione di tutte le barriere significative
limitanti l'accesso ai documenti web.
Le direttive s'inseriscono nella strategia internet della
Confederazione. L'adeguamento dei siti sarà effettuato entro la fine
del 2006 nell'ambito del progetto di armonizzazione dell'identità
visiva dell'Amministrazione federale. Grazie a questa procedura, le
necessarie modifiche potranno essere apportate senza costi
supplementari di rilievo.
L'Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con
disabilità (UFDis) ha seguito l'elaborazione delle direttive,
convinto che costituiscano un passo importante verso la
realizzazione della parità in questo settore. Liberamente
accessibili al pubblico, possono servire da esempio o da modello per
siti internet di altri offerenti.
DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO
DIPARTIMENTO FEDERALE DELLE FINANZE
CANCELLERIA FEDERALE SVIZZERA
Servizi stampa e informazione
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Andreas Rieder, responsabile UFDis, 031 322 82 36
Marie Moya, CC Web CaF, 031 323 27 25
Per domande sul processo di standardizzazione / CIC: Willy Müller,
Organo strategia informatica della Confederazione, 031 325 90 35

Link: Direttive della Confederazione (disponibili soltanto in tedesco): http://internet.isb.admin.ch/internet/informatikstandards/standardind ex/01789/index.html?lang=de Web Content Accessibility Guidelines (WCAG): http://www.w3.org/TR/WAI-WEBCONTENT/



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: