Eidg. Departement des Innern (EDI)

Il Cantone di Ginevra e la Confederazione promuovono un Polo accademico di studi internazionali a Ginevra

      (ots) - La forte concentrazione di organizzazioni internazionali
governative e non governative come pure le competenze e le grandi
potenzialità nel settore delle relazioni internazionali presenti a
Ginevra hanno indotto le autorità politiche cantonali e federali a
costituire congiuntamente un Polo accademico di studi
internazionali. Riallacciandosi alla tradizione cosmopolita della
Città, questa struttura universitaria punta ad imporsi sulla ribalta
internazionale quale centro di studi d'eccellenza. Consapevoli delle
sfide nazionali e internazionali in questo campo e spinti dal
desiderio di rafforzare la cooperazione tra il mondo accademico e le
organizzazioni internazionali, il consigliere federale Pascal
Couchepin, capo del Dipartimento federale dell'interno, e il
consigliere di Stato Charles Beer, direttore del Dipartimento
dell'istruzione pubblica del Cantone di Ginevra, hanno firmato a
nome rispettivamente dei tre dipartimenti federali coinvolti
(interno, affari esteri e difesa, protezione della popolazione e
sport) e del Consiglio di Stato ginevrino una dichiarazione
d'intenti per la realizzazione a Ginevra di un Polo accademico di
studi internazionali che aprirà i battenti il 1° gennaio 2008.
Secondo le intenzioni delle autorità politiche cantonali e federali
e delle istituzioni coinvolte nel progetto - l'Università di
Ginevra, l'Istituto universitario di alti studi internazionali HEI e
l'Istituto universitario di studi dello sviluppo IUED - il futuro
Polo accademico dovrà diventare un centro di competenza che goda di
prestigio mondiale e che contribuisca all'irradiamento
internazionale di Ginevra e della Svizzera. Per conseguire questo
ambizioso obiettivo saranno intrapresi notevoli sforzi per garantire
un'elevata qualità dell'insegnamento, della ricerca e delle
prestazioni che la nuova struttura sarà chiamata a fornire alla
comunità internazionale e alla Confederazione. Sul piano concreto la
realizzazione del Polo accademico comporta: * la costituzione di una
nuova struttura che raggruppi l'HEI e l'IUED e in cui sia integrata
la Rete universitaria internazionale di Ginevra RUIG; *
l'instaurazione di stretti rapporti contrattuali con l'Università di
Ginevra che serviranno da base per altre cooperazioni sul piano
nazionale e internazionale. Il Cantone di Ginevra intende sostenere
con convinzione questa nuova struttura perché persegue finalità che
rientrano nella sua strategia politica. In base a quanto previsto
dalla dichiarazione d'intenti e all'evoluzione del progetto, nel
nuovo messaggio concernente il promovimento dell'educazione, della
ricerca e della tecnologia negli anni 2008-2011 sarà contemplato un
sussidio federale straordinario.

Dipartimento federale dell'interno Dipartimento
dell'istruzione pubblica
Berna                                                                 Ginevra

Informazioni: Gilles Grin, Segreteria di Stato per l'educazione e la ricerca, tel. 031 - 323 59 85 Laure Dupraz, Dipartimento dell'istruzione pubblica, tel. 022 - 327 08 24



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: