Eidg. Departement des Innern (EDI)

Legge federale sugli identificatori personali settoriali (legge SPIN), apertura della procedura di consultazione

      (ots) - In data odierna il Consiglio federale ha aperto la
procedura di consultazione relativa al disegno di legge sugli
identificatori personali settoriali. Questo disegno di legge propone
di semplificare lo scambio di dati disciplinato dalla legge fra i
registri ufficiali di persone della Confederazione e dei Cantoni. La
procedura di consultazione durerà fino al 23 luglio 2004.

    Il disegno di legge mira ad un'utilizzazione uniforme degli identificatori personali nei registri della Confederazione, quale condizione essenziale per lo scambio automatizzato di dati personali fra i servizi amministrativi della Confederazione e dei Cantoni. Gli obiettivi principali perseguiti sono la razionalizzazione dello scambio, disciplinato dalla legge, di dati fra registri ufficiali e la semplificazione per la statistica federale dell'utilizzazione dei dati provenienti dai registri.

    Al posto di un identificatore personale universale a livello federale si propone un sistema d'identificatori personali settoriali. Per ogni settore amministrativo (popolazione, assicurazioni sociali, imposte, difesa e protezione civile, azione penale e statistica) sarà costituito un identificatore distinto. Il settore popolazione dovrebbe comprendere i rami degli abitanti, dello stato civile, degli stranieri, dell'asilo e dei documenti d'identità. In molti Cantoni questi rami sono già raggruppati. Un server d'identificazione e di comunicazione centrale sarà costituito per garantire, nei casi previsti dalla legge, l'efficienza della comunicazione elettronica fra i diversi settori.

Una comunicazione moderna e senza interruzioni di trasmissione

    La costituzione di un settore popolazione permetterà di migliorare sensibilmente la comunicazione e la qualità dei dati. Attualmente, la comunicazione tra i diversi registri di questo settore è già intensa, ma a causa della mancanza di un'identificazione di persone unica e sicura, presenta numerose interruzioni di trasmissione. I dati registrati elettronicamente devono essere registrati nuovamente a mano e controllati. Le strutture federalistiche del sistema dei registri non subiranno cambiamenti. I servizi incaricati della gestione dei registri continueranno ad essere responsabili della gestione dei loro registri.

Identificatori personali settoriali per la protezione dei dati

    Nella procedura di consultazione relativa al disegno di legge sull'armonizzazione dei registri, l'introduzione di un identificatore personale federale quale comune denominatore per i registri federali, cantonali e comunali della popolazione ha incontrato un vastissimo consenso. Le istanze partecipanti alla consultazione hanno però sottolineato anche l'importanza della protezione della personalità. La settorializzazione degli identificatori personali attualmente proposta terrà conto di questa considerazione sulla protezione dei dati.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazioni

Informazioni: Werner Haug, Vicedirettore dell'Ufficio federale di statistica Tel. 032 713 66 85



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: