Eidg. Departement des Innern (EDI)

Consultazione sul finanziamento supplementare dell'AI

      (ots) - Il Consiglio federale ha incaricato il DFI di svolgere una
consultazione sul finanziamento supplementare dell'AI parallelamente
a quella concernente la 5a revisione, le cui finalità sono state
presentate il 28 aprile. La proposta principale sarà un aumento
dell'IVA di 0,8 punti percentuali. Tuttavia, poiché il Consiglio
federale intende presentare un'alternativa all'aumento dell'IVA,
sarà discusso anche un aumento di 0,7 punti dell'aliquota di
contribuzione AI. La consultazione sulla 5a revisione e quella sul
finanziamento saranno svolte parallelamente nel prossimo autunno.

    Il progetto sul finanziamento supplementare dell'AI proporrà in primo luogo un aumento di 0,8 punti percentuali IVA a favore dell'assicurazione invalidità. Questo punto era stato accolto praticamente senza opposizione nella proposta di aumentare l'IVA a favore dell'AVS/AI bocciata domenica scorsa da Popolo e Cantoni. L'aumento dell'IVA a favore dell'AI era stato appoggiato dalla maggior parte delle forze politiche. Quale soluzione alternativa il Consiglio federale proporrà tuttavia anche un aumento di 0,7 punti percentuali dell'aliquota di contribuzione AI.

    Sul versante delle uscite l'Esecutivo ha presentato il 28 aprile il progetto della 5a revisione, che prevede a medio termine la riduzione del 10% dell'aumento del numero delle nuove rendite.

    L'AI ha bisogno di maggiori entrate Decidere un finanziamento supplementare dell'AI è indispensabile. Nel 2003 l'AI ha accusato un deficit di circa 1,3 miliardi di franchi. Alla fine di quest'anno il deficit complessivo dell'assicurazione ammonterà a più di 6 miliardi. Il disavanzo è dovuto soprattutto alla costante crescita del numero delle nuove rendite. Attualmente il deficit dell'AI è coperto dal Fondo AVS. Nei prossimi anni, tuttavia, le riserve del Fondo, che per legge devono essere sufficienti a coprire le spese di un anno, subiranno un netto calo. Nel 2010 saranno inferiori al 70% delle uscite annue.

    Il Consiglio federale auspica una procedura rapida, affinché il progetto della 5a revisione (che prevede misure di risparmio) e quello relativo al finanziamento supplementare dell'AI possano essere discussi contemporaneamente.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione

Ulteriori informazioni: Yves Rossier, direttore dell'UFAS Tel. 031 / 322 46 40



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: