Eidg. Departement des Innern (EDI)

Il presidente della Confederazione Pascal Couchepin rappresenterà la Svizzera all'inaugurazione ufficiale della Biennale di Venezia

(ots) - Il presidente della Confederazione Pascal Couchepin rappresenterà sabato 14 giugno la Svizzera all'inaugurazione ufficiale della 50ª Biennale di Venezia. L'interesse del capo del Dipartimento federale dell'interno sarà focalizzato su due esposizioni scelte per rappresentare la Svizzera e realizzate con il sostegno dell'Ufficio federale della cultura. Emmanuelle Antille presenterà nel padiglione svizzero ai Giardini di Castello il progetto "Angels Camp", mentre Gerda Steiner e Jörg Lenzlinger esporranno nella chiesa barocca di San Stae l'installazione "Giardino calante". Durante il suo soggiorno a Venezia, il ministro della cultura visiterà pure l'esposizione "Dada a Zurigo. Cabaret Voltaire, 1916- 1920" e si incontrerà con Franco Bernabè e Francesco Bonami, rispettivamente presidente e direttore della Biennale. Alla più importante e più vecchia mostra d'arte contemporanea, che aprirà le sue porte al pubblico il 15 giugno e si concluderà il 2 novembre, parteciperanno 400 artisti. A Venezia saranno presenti, oltre agli artisti delle due esposizioni menzionate, lo scultore zurighese Urs Fischer, il duo Peter Fischli/David Weiss e Thomas Hirschhorn. DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazione Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Jean-Marc Crevoisier, responsabile del servizio comunicazione del DFI, tel. 031 322 80 16

Ces informations peuvent également vous intéresser: