Eidg. Departement des Innern (EDI)

Il Consiglio federale avvia la consultazione sulla riduzione al 2 per cento del tasso d'interesse minimo LPP

Berna (ots) - Il Consiglio federale ha avviato la consultazione delle parti sociali e delle commissioni di sicurezza sociale del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati riguardo alla riduzione del tasso d'interesse minimo. Nella sua seduta del 22 maggio 2003 la Commissione federale della previdenza professionale aveva raccomandato una riduzione del tasso d'interesse minimo al 2 per cento. L'adeguamento del tasso è previsto per il 1° gennaio 2004. La modifica d'ordinanza del 23 ottobre 2002 prevede che per un adeguamento del tasso d'interesse debbano venir consultate le Commissioni della sicurezza sociale e della sanità di entrambe le Camere nonché le parti sociali. I criteri per la determinazione del tasso d'interesse minimo sono il rendimento delle obbligazioni della Confederazione e le prospettive di altri investimenti abituali. Inoltre viene tenuta in considerazione anche la situazione finanziaria degli istituti di previdenza. La Commissione federale LPP, la commissione consultiva di esperti cui fa capo il Consiglio federale, nella sua seduta del 22 maggio 2003 aveva raccomandato una riduzione del tasso d'interesse al 2% a partire dal 1° gennaio 2004. La proposta si basa sull'andamento del tasso d'interesse delle obbligazioni della Confederazione vincolate a 10 anni, che tra gennaio e marzo è stato in media del 2,44 %. L'anno scorso la performance degli altri investimenti è stata molto negativa, il che ha influito sulla raccomandazione della Commissione. Il Consiglio federale si associa alle considerazioni di quest'ultima e avvia la consultazione delle parti sociali e delle Commissioni parlamentari basandosi su un tasso d'interesse minimo del 2%. La decisione relativa al tasso d'interesse minimo verrà presa ad inizio settembre 2003 e terrà eventualmente conto dell'ulteriore evoluzione dei mercati azionari e dei dati più recenti sulla situazione finanziaria degli istituti di previdenza. DIPARTIMENTO FED. DELL'INTERNO Servizio Stampa e informazione Informazioni tel. 031 322 90 61 Jürg Brechbühl, vicedirettore Ufficio federale delle assicurazioni sociali Allegato: - rapporto:" Rapport de la Sous-commission Questions de placements de la Commission fédérale LPP (f/d) "

Ces informations peuvent également vous intéresser: