Eidg. Departement des Innern (EDI)

EDI: 56a Assemblea mondiale della sanità Il Consiglio federale designa la delegazione svizzera

      Berna (ots) - Il Consiglio federale ha designato la delegazione per
l'Assemblea mondiale della sanità (AMS), che si terrà a Ginevra dal
19 al 28 maggio. La delegazione sarà guidata dal professor Thomas
Zeltner, direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica, e
composta da rappresentanti del Dipartimento federale dell'interno
(Ufficio federale della sanità pubblica), del Dipartimento federale
degli affari esteri (Direzione politica, Direzione del diritto
internazionale pubblico, Direzione dello sviluppo e della
cooperazione), del Dipartimento federale di giustizia e polizia
(Istituto della proprietà intellettuale), del Dipartimento federale
della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
(Gruppo della sanità), del Dipartimento federale dell'economia
(Segretariato di Stato dell'economia), nonché della Missione
permanente della Svizzera presso le Organizzazioni internazionali a
Ginevra.

    La 56a Assemblea mondiale della sanità (AMS) si occuperà delle più svariate tematiche sanitarie a livello internazionale e adotterà numerose risoluzioni. Dovrà approvare formalmente la proposta del Consiglio esecutivo dell'OMS di nominare il Dr. Jong Wook Lee quale successore della Dr.ssa Gro Harlem Brundtland alla carica di Direttore generale dell'OMS. Un altro punto importante sarà la Convenzione quadro per la lotta al tabagismo, che prevede in particolare norme internazionali in materia di pubblicità, imposizione del tabacco, prevenzione e cura del tabagismo, nonché commercio illegale. Questa convenzione, sottoposta all'AMS per approvazione, s'iscrive nella strategia mondiale di riduzione della mortalità e della morbidità legate all'abuso di tabacco. Si tratta del primo accordo internazionale elaborato sotto l'egida dell'OMS.

    Tra gli altri punti all'ordine del giorno figura in particolare un progetto di strategia sanitaria mondiale contro l'HIV/Aids, il cui scopo è di sostenere le iniziative volte a combattere questa epidemia. Ulteriori argomenti di spicco sono la salute e lo sviluppo dei bambini e dei giovani, l'accesso ai farmaci di base, la prevenzione delle malattie trasmissibili, il potenziamento dei sistemi sanitari nei Paesi in via di sviluppo e la SARS, di scottante attualità. Un ambiente sano per i bambini, il tema della Giornata mondiale della salute di quest'anno, sarà discusso anche durante le tavole rotonde ministeriali.

DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO Servizio stampa e informazioni

Informazioni: Gaudenz Silberschmidt, capo della divisione Affari internazionali, UFSP, tel. 031 322 95 05



Plus de communiques: Eidg. Departement des Innern (EDI)

Ces informations peuvent également vous intéresser: