Bundesamt für Kommunikation (BAKOM)

BAKOM: Personalità internazionali alla seconda edizione delle Giornate biennesi della comunicazione

      Bienne (ots) - In occasione della seconda edizione delle Giornate
biennesi della comunicazione, prevista l'8 e il 9 maggio 2003,
giungeranno a Bienne diverse personalità internazionali del settore
delle telecomunicazioni e dei media e oltre 300 partecipanti.
Solomon Trujillo, CEO di Orange SA e John Gage, cofondatore e
caporicercatore di Sun Microsystems interverranno tra l'altro sul
futuro delle telecomunicazioni. Nik Gowing, responsabile dei
programmi della BBC, Ibrahim Helal, caporedattore di Al Jazeera e
Tony Maddox, CNN International Senior Vice President for Europe,
Africa and the Middle East parleranno dell'informazione globale in
tempo di guerra e di pace.

    Anche la seconda edizione delle Giornate biennesi della comunicazione fungerà da luogo d'incontro per gli attori nel campo della comunicazione. Le personalità e le decine di partecipanti appartenenti al settore delle telecomunicazioni e dei media non mancheranno di animare interessanti discussioni su temi scottanti nell'ambito delle telecomunicazioni e dei media elettronici. Il successo riscontrato lo scorso anno ha spinto l'UFCOM e la città di Bienne ad organizzare una seconda edizione del simposio. Quest'anno la manifestazione sarà inaugurata dal Consigliere federale Moritz Leuenberger.

    Sviluppo delle telecomunicazioni - quali prospettive per il futuro? L'8 maggio sarà dedicato alle telecomunicazioni: Solomon Trujillo, CEO di Orange SA, Jens Alder, CEO di Swisscom AG, Juhani Anttila, CEO e presidente del consiglio d'amministrazione di Ascom AG e Jens C. Arnbak, presidente dell'Indipendent Regulators Group (IRG) affronteranno sotto diversi punti di vista il tema "Sviluppo delle telecomunicazioni - quali prospettive per il futuro?". Nel pomeriggio John Gage, cofondatore e caporicercatore di Sun Microsystems e Pippa Norris dell'Università di Harvard approfondiranno il carattere innovatore del tema e l'ottica dei Paesi in via di sviluppo.

    Nell'ambito di tre workshop paralleli saranno dibattuti i seguenti temi: "accesso disaggregato", "quale futuro per l'UMTS (ne esiste davvero uno?)" e "utilità delle telecomunicazioni per le persone handicappate".

    Come vengono recepiti il servizio pubblico e l'informazione mondiale in tempo di guerra e di pace? Il 9 maggio sarà dedicato ai media elettronici, con i seguenti temi: "Come viene recepito il servizio pubblico?" e "L'informazione mondiale globale - le fonti dell'informazione in tempo di guerra e di pace". Urs Rohner, presidente del consiglio direttivo di ProSiebenSat.1 Media AG contribuirà alla discussione sul "servizio pubblico" dal punto di vista internazionale, Jean-Bernard Münch, presidente SRG SSR idée suisse si esprimerà invece sulle prospettive nazionali ed infine ci sarà pure l'intervento di Norbert Neininger, delegato del consiglio di amministrazione delle "Schaffhauser Nachrichten" (Radio Munot e Schaffhauser Nachrichten). Alla fine seguirà un dibattito con specialisti del settore dei media, in rappresentanza dei quattro partiti di governo.

    Nik Gowing, responsabile dei programmi della BBC, Ibrahim Helal, caporedattore di Al Jazeera, Tony Maddox, CNN International Senior Vice President for Europe, Africa and the Middle East e Nicolas D. Lombard, direttore di Swissinfo - SRI interverranno su un argomento di grande attualità: l'informazione mondiale in tempo di guerra e di pace.

Ulteriori informazioni: http://www.bakom.ch/it/amt/komtage/index.html

UFCOM Ufficio federale delle comunicazioni Servizio stampa

Informazioni: Andreas Sutter Capoprogetto Giornate biennesi della comunicazione, UFCOM +41 32 327 55 03



Plus de communiques: Bundesamt für Kommunikation (BAKOM)

Ces informations peuvent également vous intéresser: