Bundesamt für Kommunikation (BAKOM)

BAKOM: Maggiore protezione dei consumatori nel settore delle telecomunicazioni

Bienne (ots) - A partire da subito, sarà pubblicato sul sito Internet dell'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) l'elenco dei titolari dei cosiddetti numeri di servizi a valore aggiunto (numeri 09xy). Si tratta di una misura volta ad aumentare la trasparenza nel settore delle telecomunicazioni e a prevenire abusi nel campo dei numeri di servizi a valore aggiunto. Da diverso tempo, l'UFCOM è confrontato ad un numero sempre maggiore di abusi nel settore dei numeri di servizi a valore aggiunto. Nel quadro della revisione della legislazione in materia di telecomunicazioni, l'Ufficio ha deciso di introdurre una serie di misure per migliorare la situazione in questo campo. In una prima tappa, esso pubblicherà l'elenco dei titolari di numeri di servizi a valore aggiunto (09xy) che offrono prestazioni nei settori business e marketing (0900), giochi e response (0901), erotismo e pornografia (0906). Verranno pubblicati anche gli elenchi dei titolari dei numeri telefonici 08xy (numeri gratuiti e numeri cosiddetti shared rate), esclusi i numeri 0878 (numeri individuali). In questo modo sarà meno oneroso per i consumatori lesi individuare i titolari dei numeri utilizzati abusivamente. Con l'entrata in vigore della nuova ordinanza concernente gli elementi d'indirizzo nel settore delle telecomunicazioni (ORAT), è attuata anche la modifica in questione. Per quanto concerne le chiamate ai numeri di servizi a valore aggiunto (in particolare i numeri 09XY), la prestazione fornita (informazioni, servizio clienti, offerte erotiche, giochi ecc.) è conteggiata attraverso la bolletta telefonica. Le chiamate a questi numeri sono perciò in parte molto più care rispetto alle telefonate ai numeri "normali". Ulteriori misure A partire dal 1° dicembre 2003, sarà possibile bloccare gratuitamente tutte le chiamate uscenti ai numeri di servizi a valore aggiunto. Finora ciò era possibile soltanto con i numeri 0906. Questa misura è introdotta parallelamente all'odierna entrata in vigore della nuova ordinanza sui servizi di telecomunicazione (OST). La revisione della legge sulle telecomunicazioni (LTC), attualmente in corso, permetterà inoltre al Consiglio federale di stabilire tariffe limite per i numeri di servizi a valore aggiunto in parte molto cari. Per di più, la nuova LTC regolerà il divieto di pubblicità elettronica indesiderata (spam) e istituirà un organo per la composizione di controversie tra gli abbonati e i fornitori di servizi di telecomunicazione. Infine, è stato posto in consultazione anche il progetto dell'ordinanza sull'indicazione dei prezzi (OIP) che disciplina in modo più severo la pubblicazione delle tariffe applicate ai numeri di servizi a valore aggiunto. Elenco dei titolari di numeri di servizi a valore aggiunto: http://www.e-ofcom.ch/liste UFCOM Ufficio federale delle comunicazioni Servizio stampa Informazioni: Bernhard Bürki Portavoce UFCOM +41 32 327 55 50

Ces informations peuvent également vous intéresser: